Islamici fuori dai Maroni

(22 gennaio 2009) “Ho preparato una direttiva che verrà inviata a tutti i prefetti affinché fatti come quelli avvenuti davanti al Duomo di Milano non abbiano a ripetersi”, annuncia Bobo Maroni sulla Stampa di oggi. Il ministro vuole nuove regole sulle manifestazioni, dopo la preghiera islamica in piazza del Duomo a Milano.
roberto maroni
Nel concedere vie e piazze, i prefetti – spiega ancora Maroni – “dovranno tenere conto che alcune aree di particolare importanza dal punto di vista sociale, simbolico, religioso, vanno salvaguardate”. E l’altra novità riguarda chi organizza: sarà tenuto a versare una fidejussione che copra eventuali danni causati dai manifestanti. Quanto e a chi, non è ancora chiaro.

Premesso che il discorso di Maroni non fa una piega, vorrei segnalargli che anche Piazza San Pietro è, per l’appunto, una piazza.

2 risposte a Islamici fuori dai Maroni

  1. ormaistanco35 ha detto:

    Mai perdere un’occasione per dimostrare la propria mancanza di idee democratiche, vero
    on. Maroni|

  2. Pherlayne ha detto:

    E che il mussulmano magari non è solo extracomunitario, può essere italaino quanto lui, pagare le tasse e lavorare e quindi ha il diritto di seguire la religione che vuole e di poter andare in moschea.
    Siamo di tradizioni cristiani? va bene e prima eravamo di tradizioni romane, che facciamo imponiamo il saluto romano a tutti? l’amatriciana come piatto unico nazionale? Totti santo subito?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...