Coltivare cannabis non è reato

(15 gennaio 2009) E’ reato coltivare cannabis solo se la pianta è matura. Lo ha deciso la cassazione la notizia è riportata oggi, con maggiore o minore evidenza, dai giornali italiani. Ecco qui come racconta la decisione dei giudici cannabisdi cassazione il Quotidiano Nazionale.  “Prendi un pizzico di semi comprati su internet – scrive Qn – coprili sotto un dito di terra e aspetta la sorpresa. Ecco fatto lo sballo fai da te. La serra magica sembra di nuovo a portata di mano dopo la sentenza della Cassazione che ha dichiarato non punibile una persona scoperta a prendersi cura delle piantine di marijuana in quanto queste erano ancora troppo giovani, non è detto che sarebbero poi arrivate a maturazione”.

9 risposte a Coltivare cannabis non è reato

  1. nica86 ha detto:

    e cazzooooo!!!!! è una bellissima notizia…dopo che siamo stati arrestati io e il mio amore per 4 piante di 30 cm

  2. semisemini ha detto:

    bella a tutti di questo blog,io mi sentivo un po persa in internet mentre cercavo [url=http://www.ministryofcannabis.com/it]semi di cannabis[/url] ed a un certo momento mi sono accorta di essere in questo sito ed ho ritenutodi andarmene subito poi ho desistito e indovina cosa ne è valsa la pena. a presto!

  3. pedrop61 ha detto:

    …fanno più danni le piantagioni di tabacco…antiparassitari compresi !!

  4. pinopallino ha detto:

    Legalize!!!marijuana hemp for peace

  5. Duemilawatt ha detto:

    consiglio caldamente il libro del sociologo Guido Blumir “Marijuana scandalo internazionale” edito da Einaudi.

  6. aetius99 ha detto:

    sarebbe un ottimo sistema per produrre fibra…, ma la parte interessante sta nelle infiorescenze mature, e coltivare quelle è sanzionato.
    Si attende sempre un ravvedimento dei legislatori, ma nutro poche speranze. per almeno due mesi si corrono rischi.

  7. Andrea Rosati... ha detto:

    consiglio a tutti il documentario “l’erba proibita”.
    quella piantina sarebbe in grado di sconvolgere molti aspetti della macroeconomia… invece stiamo ancora a ragionare da cavernicoli…

  8. Rita ha detto:

    La Cassazione ha sentenziato una cazzata…Capita anche questo in Italia

    • gufo ha detto:

      la GENTE che sentenzia cazzate è un abitudine in italia. Non fa male a nessuno, nemmeno da matura, maturasse il pensiero, ma pare che anche quello da maturo sia illegale, oppure si stanca prima, dovendo continuare a sbattere contro un muro di gomma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...