Che rottamazione di palle

(22 gennaio 2009) Per chi crede ancora alla rottamazione, alla palla dell’industria automobilistica europea che ha bisogno di incentivi e sussidi dallo Stato per sopravvivere, c’è un’istruttiva lettura sul Corriere della Sera. Da pagina 39 a pagina 54 ci sono sedici intere e consecutive pagine di pubblicità acquistate da Audi. Sullo stesso giornale c’è poi una intera pagina pubblicitaria di Ford, una di Dodge, una di Opel, più altre sei mezze pagine di pubblicità di Maserati, Volkswagen, Honda, Fiat, Daihatsu e ancora Audi. Totale: 22 pagine di Corsera (su un totale di 72, il 30%) sono state comprate dall’industria dell’auto. E parliamo solo del Corriere e solo di oggi… Poi ci sono gli altri quotidiani, i settimanali, i mensili, gli spot, le maxi-affissioni, i siparietti all’interno delle trasmissioni tv, il web… Una interminabile rottamazione di palle!
Annunci

2 risposte a Che rottamazione di palle

  1. fulvio cosentino fortunati ha detto:

    condivido…è un’autentica rottamazione di testicoli

  2. paolottus ha detto:

    …pubblicità con prezzi pubblicati sui siti web che poi non corrispondono mai al reale !! Provade ad andare da un concessionario ford e cercare di repndere una fusion al prezzo che dice il sito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...