Cancellata la giornata nazionale della bici

ImmagineEra prevista per domenica 13 maggio e solo oggi è arrivata la conferma ufficiale: la Giornata nazionale della Bicicletta non si fa, è stata cancellata dal ministero dell’ambiente. Che questa kermesse ideata dall’ex ministro Prestigiacomo sia andata in malora, tutto sommato, non deve far versare lacrime. Già il fatto che il Governo avesse fissato l’iniziativa di domenica (e non in un giorno infrasettimanale) spiegava bene l’approccio istituzionale alla bicicletta: non è un mezzo di trasporto, ma un giocattolo da passeggio o al più un attrezzo per lo sportivo. Interessante anche la motivazione che ha spinto il ministro dell’ambiente Corrado Clini a eradicare dal calendario il biciday: questo Governo (riporto le parole del suo portavoce) non deve organizzare festicciole, ma fatti concreti, non iniziative di facciata, ma interventi che incidano realmente sul Paese.

Bene: allora accolgo con piacere la cancellazione di un’iniziativa di facciata e naturalmente aspetto interventi che incidano realmente sul Paese. La domanda è: quanto bisogna aspettare?

Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cancellata la giornata nazionale della bici

  1. paolo ha detto:

    in altri paesi tutto ciò è fattibile e si vede, guardando le loro città, belle e vivibili. hanno sicuramente un’altra mentalità e questo ci penalizza molto e come dico io, noi non abbiamo bisogno di una rivoluzione culturale, ma di un diverso dna.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...