La rivolta della Casta (senza vergogna)

I parlamentari si attaccano ai loro lauti compensi come cozze e prennunciano una rivolta contro l’ipotesi del dimezzamento del’indennità parlamentare e contro la parziale cancellazione dei vitalizi. A riassumere il pensiero della Casta ci pensa Alessandra Mussolini in un’intervista ad “A”. “Nessun vitalizio ai politici? – si chiede – È un’istigazione al suicidio. I cittadini vogliono vederci soffrire, non si accontentano. È come se ci mandassero nudi per strada. Poi è ovvio che uno si ammala, prende l’influenza, si aggrava, arriva la polmonite e quindi…”.

Che dire? Meglio fermarsi qui va.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a La rivolta della Casta (senza vergogna)

  1. rosario ha detto:

    onorevole.parola che i nostri politici non sanno nemmeno cosa significhi. guidare o rappresentare un paese e un onore, e orgoglio . i tagli alla casta ci vogliono e pure pesanti chi non e d accordo puo benissimo cambiare mestiere .non e obbligato a fare il politico

  2. Pajco ha detto:

    Sogno un personaggio al di sopra delle parti (tutte) che svuoti il parlamento italiano da tutta questa immondizia, che svuoti tutti i posti di potere da questa immondizia, che riempia le parie galere di questa immondizia e che ci dia finalmente una classe dirigente a tutti i livelli, degna di chiamarsi tale, degna di poter amministrare i soldi pubblici, degna di meritare la fiducia dei cittadini, ma……… è solo un sogno. L’unico vantaggio è che almeno i sogni non pagano tasse!!! Oremus…..

  3. pikaya ha detto:

    Non basta che questi rottamatori-letamatori della democrazia siano responsabili dello stato di putrefazione dello Stato Italiano, ma che la nipote del più grande criminale della storia della penisola dalla caduta dell’Impero si lamenti è il colmo. Bisognerebbe trattare il Pdl (partito dei leccapiedi) come l’ex Pnf, creare una Commissione Verità e Riconciliazione come in Sud Africa e dare l’immunità a chi rivela la verità sulla Casta e processare tutti gli altri.

  4. helena ha detto:

    attenzione! la Mussolini si alza dalla poltrona… e picchia di brutto!

  5. paolo ha detto:

    nella foto manca la mussolini e nella frase manca il finale: dopo la malattia possono anche morire, loro.

  6. fulviosguerso ha detto:

    A me pare che la “casta” si sia già suicidata e che questi sussulti di protervia attestino, oltre alla sua distanza ormai incolmabile dal cosiddetto “cittadino comune” e dall’opinione pubblica, anche la sua cecità (altro che nudità). E’ sbagliato fare d’ogni erba un fascio (sia detto per la Mussolini), ma quanti alzano una voce dissenziente? Bersani batti un colpo, dissociati pubblicamente dagli Scilipoti di turno….

  7. adaebasta ha detto:

    Se penso come ha iniziato la mussolini a fare politica! voleva fare il cinema e si sarebbe anche spogliata lì, poi visto che neanche zia Sofia non riusciva ad aiutarla si è buttata in politica, e qui non si vuole spogliare anzi pretende di essere coperta il più possibile. mussolini ma va a c…….

  8. lucia ha detto:

    un politico prende l’influenza e la polmonite se gli tolgono i vitalizi???? …gli regaliamo un cappottino, poverini?

  9. enrico76 ha detto:

    Un’istigazione al suicidio? Magari! Sarebbe la volta buona che ce li leviamo dalle palle!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...