Beati loro

Un milione a San Pietro per Wojtyla beato. Mezzo milione a san Giovanni per il concertone del 1° maggio. I numeri delle due piazze confermano una italica proporzione: per ogni persona che lavora ce ne sono due che contemplano, magari estaticamente, ma contemplano.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Beati loro

  1. Fulvio Sguerso ha detto:

    Contemplano? Ma che cosa contemplano, il maxischermo dello Spirito Santo? Andiamo! Quello di Piazza San Pietro è neopaganesimo mediatico di massa! Almeno a Piazza San Giovanni si festeggia con buona musica pop e performance critico-satiriche senza pretese misticheggianti il primo Maggio dei lavoratori. A me pare che ci sia più religione a Piazza San Giovanni che a Piazza San Pietro (senza voler mitizzare una piazza piuttosto che un’altra).

  2. francesco ha detto:

    e quelli che contemplano (non tutti percarità) si infastidiscono pure se un’ambulanza prova a sfondare la coda per portare un grave bambino al vicino bambin gesù…

  3. nonno luigi ha detto:

    Gelosi ?

  4. adriana ha detto:

    siete sempre concisi ma acutissimi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...