250000 Roberto Benigni

Ho letto in qualche blog e sui social network alcuni commenti critici, da destra (soprattutto) ma anche da sinistra, su Roberto Benigni e sul cachet da 250mila euro intascato ieri per la sue performance a Sanremo. Chi dice eccessivo, chi lamenta un’estrema avidità del personaggio, chi parla di uno schiaffo alla povertà in un momento di crisi. Sono dell’idea che le capacità vadano retribuite. E che le capacità straordinarie vadano straordinariamente retribuite. Domando: cosa doveva fare Benigni? Lavorare gratis? E perché? Affinché l’intelligenza, le doti narrative, la capacità di suscitare empatia, di emozionare, far riflettere e ragionare siano offerte a costo zero, mentre poi si pagano profumatamente (e in silenzio) quelli che stimolano sentimenti e reazioni completamente opposte?

Ieri sera Benigni a Sanremo è riuscito a trasformare un testo letterariamente rozzo come l’inno di Mameli in pura poesia, è riuscito a far voler bene all’Italia in un momento che sarà pur di crisi economica, ma che è anche un momento in cui i sentimenti verso questo Paese e molte delle persone che ci abitano sono tutt’altro che positivi. Quei 250mila euro li valeva tutti, forse anche di più.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a 250000 Roberto Benigni

  1. Rospo ha detto:

    Nessuno ha detto una parola riguardo lo “smutandato” Ferrara e il suo compenso da quasi un milione e mezzo di euro! E per cosa, poi? Per qualche minuto di smaccata propaganda per il suo padrone pro-tempore? Oppure la sua trasmissione è la “ricompensa” per la faccenda delle mutande al vento, con la quale più che ridicolizzare la faccenda rubyrubacuori ha ridicolizzato sé stesso e il suo padrone?
    Facendo i debiti confronti, Benigni doveva prendere cento volte di più.

    • Laura POLITI ha detto:

      Non so se è vero che Benigni abbia devoluto una parte o tutto il suo compenso in beneficienza… La beneficienza, intanto l’ha fatta a noi, reglandoci mezz’ora di vero godimento intellettuale…., eppoi, sappiamo bene che i compensi degli artisti sono proporzionati agli incassi pubblicitari… Se considerate che io per esempio, del festival, ho visto solamente quella mezz’ora…vi rendete ben con conto che se MOLTI hanno fatto come me i minuti di pubblicità attorno a Benigni saranno costati moltissimo!…..

  2. Laura POLITI ha detto:

    Non ho tempo di leggere i vostri commenti….perciò può darsi che faccia una considerazione ovvia del resto! io pure non guardo mai il festiva, ma facendo zapping, ogni tanto ci si incappa (TRANNE CHE PER BENIGNI CERCATO VOLONTARIAMENTE, MENTRE SEGUIVO ANNOZERO – CAROGNATA DEI PROGRAMMATORI), ma vorrei sapere quanto hanno preso le due ragazze….Quella italiana ha pure una brutta voce, un aspetto insignificante e sembra molto ingessata….. Ma ditemi: mica vorremo paragonare MEZZ’ORA DI SEGUITO, con dei sorrisetti buttati qua e la, conditi con un paio di scemenze, vero?

  3. adaebasta ha detto:

    E’ l’unica cosa che ho visto del festival, se solo la metà dei 20 milioni di italiani che lo ha guardato ha capito qualcosa, il suo compenso sarebbe il miglior investimento che abbia fatto la rai.

    Però mi piacerebbe vedere di nuovo Benigni che presenta San remo!

  4. Pietro ha detto:

    Sottoscrivo ogni parola della nostra Rana. Ieri Benigni ha reso un servizio grande e professionalmente impeccabile a noi abbonati Rai e al Paese intero. Una dedica a tutti quelli (a volte anche io) che sempre più spesso vorrebbero scappare dall’Italia, ricordandoci che siamo figli di una nazione che insegno’ al mondo intero. 250 testoni guadagnati in 50 minuti intensi, che saranno costati settimane di lavoro

  5. dicksick ha detto:

    Mi chiedo perché la gente non s’incazzi degli stipendi e dei pregi che hanno i parlamentari, anche i più inutili (e dire che sono la maggior parte è un eufemismo) invece di incazzarsi con uno che almeno se li guadagna, seppur con una sola breve performance.

  6. stefania ha detto:

    ciao sono stefania e semplicemente dico che roberto benigni e veramente un grande,e ieri sera guardando sanremo mi sono veramente commossa, sei speciale benigni

    • stefania ha detto:

      scrivo a nome della mia sicilia,sei forte benigniiiiiiiiiiiiiii

      • Tiziana ha detto:

        Stefania….parla solo per te….e non per la Sicilia….io faccio parte di quella Sicilia che conosce MOLTO BENE la storia del Risorgimento e non certo quella appresa a scuola …. .e posso dire che le parole di Begnini ci hanno offeso…..Massimmo Torisi uomo del sud si sarà rivoltato nella tomba…..
        Benigni e solo un giullare….il giullare di corte ben remunerato.

  7. è stato sublime ^^ certo nn sapevo del compenso… sn proprio tanti… beato lui ^^

  8. Khorne ha detto:

    Premettendo che non ho visto Sanremo e che Robertino, da qualche anno a ‘sta parte, lo trovo un po’ pesantuccio, francamente, mi fa molto incazzare che certa gentaglia si metta a far le pulci al compenso di un professionista di altissimo livello, con una carriera trentennale(? forse di più non ricordo bene le date), che ha lavorato anche con l’estero, che ha vinto un Oscar( che vale un po’ più della fascia Miss Coscialunga in Tangenziale). Ed un politico? Ed un dirigente di nomina politica? Non possiamo certo affermare che loro ce li ripaghiamo con la pubblicità e gli sponsor(cosa che invece c’é a Sanremo). Poi che Benigni se li sia messi in saccoccia, li abbia spesi in droga ed alcool, o li abbia dati in beneficenza é cosa che non riguarda nessuno di noi. E’ un professionista di livello, ha fatto il suo lavoro(direi bene a giudicare dalle polemiche), ha dunque tutto il diritto di esser pagato e pure profumatamente. Se non valesse quei 250mila euro non sarebbe stato invitato. Infatti io son rimasto a casa.

  9. L ha detto:

    A chi non lo sapesse ricordiamo che l’intero compenso di Benigni, 250mila euro, è andato all’Ospedale Mayer per la costruzione di un intero padiglione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...