Pompei

Pompei (poesia di Sandro Bondi)

Pompei
pompesti
pompò
pompemmo
pompeste
crollarono!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Pompei

  1. Fulvio Sguerso ha detto:

    O che tu pompi d’aria
    il tuo signore o lacrime
    di coccodrillo su Pompei
    sei sempre lì a pompare
    non nettare degli dei
    ma scuse da accampare
    per esser come sei.
    Ma devi pur campare
    e non si viva d’aria.
    Ma ribellati, perdio,
    che uomo sei?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...