Quartine del lunedì – CCLXXXVII

Non era possibile fare altrimenti,
giura il governo del “taglio le tasse”,
ma toglie i servizi e i trasferimenti
con una manovra iniqua e di classe.

Si scarica l’onere del risanamento
sul pubblico impiego e gli investimenti.
Questo è il governo, il suo fallimento:
leva ai più deboli, dona agli abbienti.

Tremonti, oramai, è il capo cordata,
col Cavaliere che sbuffa impotente,
e la maggioranza, commissariata,
scalda il brodino al suo presidente.

È Amnesty che nel rapporto annuale
condanna l’Italia dei respingimenti
che viola diritti e, con mano brutale,
sfrutta i migranti ridotti agli stenti.

(continua…)

Le “Quartine del lunedì” vengono pubblicate ogni settimana nel blog di Invarchi. Per festeggiare il primo lustro di vita (2004-2009), sono state raccolte in volume. Cinque anni di storie e di storia raccontati per le rime.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Quartine del lunedì – CCLXXXVII

  1. pedrop ha detto:

    salutiamo con malcelata insofferenza il recente acquisto del natante da diporto fatto dal figlio del Presidente del Consiglio; in barba ai sacrifici che ci vengono imposto. Per i soliti il posto al sole è sempre garantito, loro no che la crisi non la sentono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...