Al Fano

Gentilmente il Giornale di Feltri concede ancora ampio spazio alle ragioni che spingono il Governo a tirare il freno a mano sulle intercettazioni. E così ecco di nuovo il Guardasigilli Angelino Alfano spiegare che “la privacy non è un diritto di serie B. Il pericolo, intercettando tutti e sempre, è cadere nello Stato di Polizia. In ogni caso per i reati di mafia e terrorismo non cambia nulla”.

E no, caro Alfano, non ci siamo proprio. Si può anche essere killer e attentatori, ma questo piccolo difetto non può autorizzare la gravissima incursione di uno spione nella vita privata di un camorrista o di un bombarolo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Al Fano

  1. Mik ha detto:

    Io metto il punto su quel “intercettando tutti e sempre” che è la solita clanorosa e ripetuta balla:
    il cosidetto “Stato di Polizia” finora intercetta solo chi delinque, e fatalità intercetta chi è in rapporti telefonici con la nostra “CASTA”
    Certo, pensano solo ai loro interessi, senza conflitti con noi plebei: nulla contiamo per loro, quindi si chiude il cerchio: “….intercettano tutti…” perchè il tutto sono loro ed i loro interessi.
    Ma è una balla. Confrontate con quanto sostiene Genchi, o altre fonti: basta bugie!

  2. pedrop61 ha detto:

    …e paradosalmente (mica tanto) poi per chi non è ricco e potente e per chi non appartiene al club esclusivo di Quelli-che-contano…contigui al Gran Visir, in paga se gli capita di incappare malauguratamente in qualche divisa c’è sempre il rischio di non arrivare al giorno dopo, prender una scarica di botte e venire ammazzato dalle percosse. Per chi è extracomunitario poi, c’è anche lapossibilità di un internamento in un campo di concentramento (ma si chiamano centro d’accoglienza) dove si viene picchiati, drogati col bromuro, violentati…tanto la croce rossa non vede e non sente.
    Proprio vero, chi tutto e chi niente !

  3. Antonio Strina ha detto:

    A chi giova anche questa legge? Se fossero le mie intercetazioni io non avrei ne fastidio ne paura. Fanno paura a chi ha cose da nascondere.
    Sarà mica un grande favore hai malfattori?

  4. eremo2 ha detto:

    questo governo non finisce mai di dare il peggio di sé, d’altro canto è perfetta espressione di chi lo conduce siglando le pagine più brutte e nere della storia contemporanea italiana, improntata a una melma tirannica che sovvertendo sistematicamente il vero e il giusto sta asfissiando la vita degli onesti; mi auguro solo che tutto il male perpetrato da costui possa ritotorcerglisi contro, affrancando il paese da queste lordure

  5. silvia ha detto:

    è come dire che la privacy di un terrorista e un cammorista vale meno di quella di un truffatore, di uno spacciatore, di uno stupratore, di un pedofilo ecc.
    lo dicano apertamente che l’unica privacy che ha importanza è quella dei loro compari della cricca che poi potranno mettercela in quel posto senza essere mai scoperti!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...