I primi due Alemanni

Stamane Roma è tappezzata di manifesti che rendono omaggio al primo biennio da sindaco di Alemanno. Due anni che non sono passati invano: la città è più sporca, c’è più traffico, i trasporti pubblici funzionano peggio. Fortuna che per il prossimo biennio, come annuncia oggi al Messaggero, il sindaco ha già pronto un piano straordinario: alzare il costo di tutti i servizi locali, dai rifiuti, agli asili, agli abbonamenti dei bus… insomma, più tasse per Totti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a I primi due Alemanni

  1. Sergio Ferraris ha detto:

    Scrivo da Denver, dai “pessimi” Stati Uniti. Giro per strada e mi chiedo ma come fanno a tenere tutto in ordine, pulito ed efficiente con il libero mercato? Semplice. TUTTI pagano le tasse. Mi hanno detto. PS: ci sono autobus gratuiti e ibridi.

  2. paola ha detto:

    Io, a dire la verità, ho notato la curiosa coincidenza di date, la grafica del manifesto, la posa e la frase. A voi non ricorda nulla?

  3. Ettoremar ha detto:

    Si, tutto giusto e tutto vero, ma intanto il popolo ha rivotato la finiana Spolverina…mah c’ è molta strada da fare.

  4. Woland ha detto:

    ecco i risultati dei fascisti al governo………….

  5. khorne ha detto:

    E vi siete dimenticati di citare che ha preteso dagli operatori dei servizi sociali (handicap domiciliare ed in struttura, handicap a scuola, anziani, minori a rischio) uno sconto formato 3X2 : il comune paga due utenze su tre….. Sarà anche colpa del taglio dell’ICI, però lui ed il suo GP di Roma eh? Vuoi mettere?

  6. Marmotta ha detto:

    Roma non è mai stata così brutta, triste, buia, sporca, desolante, inanimata, morta come con questo sindaco fascista, in compenso abbiamo il coprifuoco e gli squadroni.
    AHHHH

  7. ciccio ha detto:

    ma va là sciocchini, fa tutto ciò per rimediare agli errori della passata amministrazione di sinistra.

  8. nonno luigi ha detto:

    Vi è piaciuta la bici?E ora pedalate…

  9. paolop ha detto:

    …in paga hanno recintato i campi rom e imposto il coprifuoco serale, li hanno deportati nella periferia estrema della città, bambini compresi al fine di non fargli terminare l’anno scolastico nella scuola dove l’avevano inziata (…eccheccazzo !!…). Hanno avviato gli sfratti di migliaia di persone nei quartieri dormitorio popolari per il piacere e il lucro degli amici immobiliaristi divenuti proprietari che adesso si stanno affilando le unghie e i denti sull’area macelli.
    Volete mettere ?

    Sitis vos boni venii in annus secundus ab initio Aera Alemanniana…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...