Ecco chi può battere Berlusconi

L’Espresso domani pubblicherà un sondaggio sul leader del centrosinistra che avrebbe più chance di battere Berlusconi. La risposta? Luca Cordero di Montezemolo.

… quasi quasi mi tengo Berlusconi…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Ecco chi può battere Berlusconi

  1. ivan cioli ha detto:

    Montezemolo non è colui che “può battere” Berlusconi. E’ colui che “scenderà in campo” contro lo strapotere dei “fascisti” in teoria ma per difendere i propri interessi in pratica, al momento della dipartita di Berlusconi… vi ricorda qualcosa? Allora Vi rinfresco la memoria. Quando “cadde” Craxi, prestanome dei poteri forti dell’economia capitalistica degli anni 80, scese in campo l’allora burattinaio che si dichiarò salvatore della patria dal pericolo del comunismo. C’era infatti il “rischio” che il “partito comunista” andasse al potere. Alla fine di Berlusconi si paventerà il rischio che i “fascisti” vadano al potere. E confindustria ci salverà da questa nuova minaccia. La storia si ripete.

  2. Antonio ha detto:

    io ho pure un Diego della Vega al 15% !!!
    o era della Valle ?

  3. Isidoro Aiello ha detto:

    L’inchietsa mi sembra monca. Non prende in considerazione personaggi come Di Pietro o De Magistris che potrebbero raccogliere i consensi dell’Italia dei movimenti, che non ne può più della politica fatta dai partiti per i partiti, e tanto meno dell’assenza di un reale interesse della politica verso i bisogni reali della gente. Ricordiamoci che il gruppo editoriale Repubblica- Espresso sostiene un capitalismo liberal-socialista, ben rappresentato da Montezemolo, che mette sempre al centro l’interesse dell’impresa rispetto ai reali interessi collettivi, e che non disdegna gli aiuti dello stato utilizzando, come strumento di pressione, le legittime esigenze dei dipendenti.

  4. filomarino ha detto:

    Io punterei sul più votato: Nessuno di Questi!

  5. pennadaquila ha detto:

    quel grafico sembra una mano che fa gli scongiuri. che sia un suggerimento alla “si salvi chi può”?
    o un velato “speriamo”… di no
    Confindustria ha sempre pensato ai azzi suoi, ci vorrebbero dei nomi in grado di ri-partorire collettività, concetti come civiltà e società.
    Pure i giornalisti che vanno avanti a cercare un reginetto da contrapporre non fanno altro che rinforzare l’errore di puntare su un solo leader,
    invece che uscirne magari proponendo soluzioni per una cultura diversa.
    sembra di essere considerati come bambini dell’asilo, come quelli del coretto “meno male che Silvio c’è”…
    così il virus berlusconiano non lo si batte affatto solo lo perpetuiamo in qualcun altro, che sia Montezemolo o Fini o non so chi altri che finisce per rappresentare sè stesso o la categoria politica o economica dalla quale viene. Facciamo gli scongiuri…

  6. Obbie ha detto:

    Infatti, eventualmente, dovrebbe essere il nuovo candidato della destra, visto che raccoglie maggiormente i consensi tra gli elettori della destra e del centro.
    La sinistra invece dovrebbe semttarla di insiguire il centro ed iniziare a puntare sui suoi elettori, quelli di sinistra.
    Se puntano su questo invece hanno veramente chiuso (e forse non sarebbe poi così male) ed a sinistra ci sarebbe spazio per un nuovo, vero partito di SINISTRA (magari intorno a Vendola?). Chissà forse c’è da sperare che puntino veramente sul Montezemolo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...