I falsari delle notizie

Vittorio Feltri – sanzionato con sei mesi di sospensione dall”ordine dei giornalisti della Lombardia per il caso Boffo, per la pubblicazione di indiscrezioni su Fini e per gli articoli firmati da Renato Farina – ha così commentato: “Non riesco ad immaginare di aver fatto nulla di diverso da ciò che fanno ogni giorno tanti altri colleghi”.

Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a I falsari delle notizie

  1. Stef7 ha detto:

    Spettacolare, pungente, tagliente, irriverente… onesto, vero e sincero.

    Daniele Luttazzi a Bologna Rai per una Notte, a ruota libera contro le “puttane” dell’ informazione.

  2. paolo ha detto:

    non ho grande simpatia per feltri, ma la sua dichiarazione mi pare ineccepibile. de resto, ieri sera a “fastwebperunanotte”, se n’è avuta conferma. il problema vero però è che l’ordine dei giornalisti non dovrebbe esistere. c’è da noi, a cuba e in pochissime altre realtà sottosviluppate.
    PS: la foto non mi piace, è satira di merda!!! (faccio satira sulla satira, senza offesa)

    • aridatecePertini ha detto:

      Sono d’accordo con te sull’ordine, non su quanto detto da Feltri: non è che un falsario può difendersi dicendo che anche altri stampano banconote tarocche. Quanto all’immagine… è la stampa che va a rotoli!

    • ciccio ha detto:

      Si è avuta conferma di che? (faccio satira sulla satira della satira, senza offesa)

  3. isason ha detto:

    appunto. sarebbe l’ora che l’ordine radiasse molti altri

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...