Berluscorteo, 2 Milioni in piazza (3 con Alfredo)

Siamo riusciti a dare una sbirciatina nella casa della libertà dove fervono i preparativi per il Berluscorteo del 20 marzo: L’organizzazione è stata affidata alla paladina della libertà Michela Vittoria Brambilla.

Ore 7.15 Brambilla telefona a Gianpaolo Tarantini.

B. “Tarantini, sono Michela, mi servono 55mila escort a Roma per sabato 20 marzo?”.
T. “55mila? E che si festineggia stavolta?”.
B. “Idiota, c’è il Berluscorteo!”.
T. “Ma sono tutte impegnate nella campagna elettorale pugliese… Te ne posso mandare 14…”.
B. “20?”.
T. “Ci provo, ma non ti assicuro niente”.

Ore 7.17. Brambilla telefona a Giorgia Meloni.
B. Meloni, sono Michela, mi servono 55mila giovani a Roma?”.
M. “A Brambi’, ma so’ e sette de matina…”.
B. “E’ urgente. Servono per sabato 20 marzo”.
M. “A chi devi menà?”.
B. “B. “Idiota, c’è il Berluscorteo!”.
M. “Ma sabato gioca ‘a magica”.
B. “???”.
M. “C’è ‘a partita daa Roma”.
B. “E chissenefrega della Roma!”.
M. “E chissenefrega del Berluscorteo!”.
B. “Vabbè, mandami i laziali…”.
M. “Da Garbatella? So’ tre”.
B. “Arriva almeno a 20 dai”.
M. “Ce provo, ma non t’assicuro gnente”.

Ore 7.20 Brambilla telefona al chirurgo plastico di Berlusconi.
B. “Mi servono 55mila siliconate”.

Ore 7.22 Brambilla telefona a Bertolaso.
B. “Mi servono 55mila terremotati o 55mila massaggiatrici, vedi tu”.

Ore 7.24 Brambilla telefona a Galliani.
B. “Mi servono 55mila milanisti… siamo fuori dalla champions? … non è una scusa valida!”.

Ore 7.30 Brambilla telefona a Dell’Utri.
B. “Mi servono 55mila amici degli amici”.
D. “Te li mando, ma non so se potranno farsi vedere. Sono quasi tutti latitanti”.

Ore 7.32 Brambilla telefona al bar.
B. “Mi porti su 55mila brioche”.

B. Ore 7.33 Brambilla telefona a Ghedini.
B. “Mi servono 55mila avvocati”.
G. “Quando?” B. “Sabato al berluscorteo”.
G. “Bene. A chi mando la parcella?”.

Ore 7.37 Brambilla telefona al regista di Barbarossa, Renzo Martinelli. B. “Mi servono 55mila comparse sabato a Roma”.

Ore 10.00. Dopo altre 44 telefonate Brambilla fa il punto della situazione col suo staff.
B. Allora le 20 escort di Tarantini, i 4 amici di Brunetta (che però valgono 2), i 3 laziali della Meloni, le 4 siliconate e i 13 tricotrapiantati, La Russa, Verdini, Bondi, Capezzone, Gasparri, Bonaiuti, Santanché, Cicchitto, Gelmini, 2 terremotati, 120 figuranti, 55mila avvocati, 68 dipendenti Mediaset, il pubblico in studio di Domenica 5 e di Matrix… siamo a 55mila.408… più di così… mi sa che è difficile.

Ore 10.01 Berlusconi telefona a Brambilla.
Ber. “Michela buongiorno, sono Silvio. Allora come va…?”.
B. “Il consenso popolare è altissimo, ci telefonano da tutta Italia per avvertirci che verranno in piazza a manifestare per la libertà. Siamo già almeno due Milioni”…

Facciamo tre, se ci aggiungi pure Alfredo.

P.S. Alla Rivoluzione dei Fiori per la democrazia dobbiamo essere molti di più. Aderisci al gruppo su fb e partecipa!

Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Berluscorteo, 2 Milioni in piazza (3 con Alfredo)

  1. tatiana ha detto:

    e Minzoliniiiiiiii????

  2. mario s. ha detto:

    bada non dimenticare di aggiungere al conto i 55.000 della scorta al sultano

  3. gustavo ha detto:

    Ma come??Dalla fase organizzativa mi escludi Alfonso Signorini,Feltri e Belpietro?Così proprio non va…Comunista!!!

  4. silvia ha detto:

    ah ah ah!!!! ma qualcuno di voi ha visto il film “Il concerto” e ha pensato la stessa cosa che ho pensato io????

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...