Il giorno dopo la sesta w

E’ stata una sorpresa la sala così affollata, è stato un piacere ascoltare interventi stimolanti e intelligenti, è stato insolito vedere un pubblico così eterogeneo, un po’ generazione Gutenberg (mica così vecchi, intendo cresciuti a carta, radio e tv …) , un po’ addetti ai lavori, un po’ pischelli smanettoni, un po’ curiosi del web o appassionati d’informazione di qualità.

Direi che la sesta w, l’incontro di ieri sera su informazione e web, è andato molto bene e direi che si può anche pensare a una sesta w al quadrato, un bis che – a differenza di questo primo appuntamento – sia organizzato in maniera molto più condivisa, dal titolo dell’iniziativa ai titoli di coda. Avrei voluto dire anch’io la mia, ma una rana che parla in pubblico… sapete com’è… Grazie a tutti, a quelli che c’erano, a quelli che hanno fatto girare l’invito, a chi ha detto la sua e a chi ha ascoltato, a chi ci ha offerto la cena e a chi ci ha ospitato.

E chi c’era? Che dice? Che impressione ha avuto?

Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a Il giorno dopo la sesta w

  1. Pingback: Tiggì rospo per la sesta W | dicorinto

  2. Pingback: Frontiere digitali » Tiggì rospo per la sesta W

  3. Pingback: Arturo di Corinto su Internet Governance, Open Source e diritti digitali nell'innovazione tecnologica

  4. Renato Fornari ha detto:

    Non ho potuto esserci, e mi spiace molto. Leggo che c’è a breve possibilità d’un video o altra forma di documentazione. Condivido i pareri di Elisabetta sul tema d’un prossimo dibattito, soprattutto nel senso di delimitare un pò l’argomento e farlo ancora piu’ intenso, e l’idea su ‘libero mercato e ricerca della verità’.

    • lerane ha detto:

      ciao renato, condivido anch’io elisabetta… e sì, tra x giorni (spero pochi) ci saranno una mezza dozzina di minisintesi

  5. molto bello, poteva pure durare più a lungo (e abbiamo detto tutto), ottimo anche il vino di Colonna, rifacciamolo presto

  6. Molto molto bello… poteva durare anche più a lungo (e abbiamo detto tutto), ottimo anche il vino di Colonna, rifacciamolo presto

  7. elenauffa ha detto:

    sarebbe da organizzare qualcosa del genere a milano, parliamone!!! se serve una mano, io ci sono

    • lerane ha detto:

      elena, allora ti faccio subito una domanda: quali potrebbero essere i milanesi che interloquiscono col pubblico su questo tema?

  8. Sigismondo Baldovino ha detto:

    Purtroppo, per motivi lavorativi, non ho potuto esserci. Avete fatto un video con gli interventi?

    Sigismondo Baldovino – pischello smanettone

  9. Elisabetta ha detto:

    Replichiamo con un altro incontro!
    Continuiamo a interrogarci su che cosa significhi fare giornalismo di qualità.
    Siete stati bravi tutti, davvero. Condivido, in toto, l’intervento di Alessandro Gilioli. “Non esiste una diatriba tra bloggers e giornalisti, ma tra cialtroni e persone oneste”. Categorie che travalicano il media usato e la professione. Senza dimenticare che il controllo delle fonti è imprescindibile per fare del buon giornalismo!

    Il secondo dibattito lo farei però sulla variabile economica, tema che è stato appena sfiorato dalla discussione. Come faranno a sopravvivere delle redazioni solo sul web? E ancora: il libero mercato è un buon aiutante per la ricerca della verità? Oppure la gestione commerciale delle notizie è un attacco anch’esso alla libertà di stampa? Che significa fare le inchieste solo su commissione? Eccetera eccetera eccetera

  10. Isidoro Aiello ha detto:

    Non ho potuto partecipare per problemi di continuità territoriale , ma mi piacerebbe avere informazioni sugli argomenti discussi ed eventualmente se è emerso qualche spunto interessante da diffondere

  11. silvia ha detto:

    non c’è qualcosa di analogo in programma a Milano?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...