Clima d’odio influenza menti labili

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

29 risposte a Clima d’odio influenza menti labili

  1. Isidoro Aiello ha detto:

    Certamente le menti labili sono facilmente influenzabili ed è questa la fortuna di chi usa la propaganda populista per gestire il potere insieme ad interessi non cofessabili. Non si può neppure escludere che una mente labile sia stata utilizzata per quache messa in scena. Comunque oggi sembra che la Menzogna sia più forte della Verità e che il popolo italiano sia largamente acritico e facilmente condizionabile. Speriamo che lo Spirito Santo illumini le menti a partire da quelle della gerarchia ecclesiastica.

  2. Luciano50 ha detto:

    D’Alema sarebbe perfetto per la parte dell’asinello ( N.B.spero di non offendere la categoria e gli animalisti, che stimo,ma metaforicamente intendevo l’animale-inciucio che col suo caldo alito riscalda il bambinello d’Arcore).Ci manca il bue. Chi suggerite rane?

    • pennadaquila ha detto:

      finalmente posso avere qualcosa in cui dissentire, la maggior parte delle volte sono pienamente d’accordo con le analisi di Luciano50

      L’asinello è un animale troppo bello per D’Alema e ricorda una certa ingenuità che il baffetto non merita.

      Gli asinelli siamo noi, anche se auspico che l’alito caldo diventi invece come quello di Grisù: una bella fiammata…

      Il bue?… non me ne vogliano gli elettori del Pd, già sufficientemente traditi e … s-cornati, confesso che ne sono dispiaciuta ma volenti e sopratutto nolenti hanno ricevuto proprio questo regalo delle corna, italianissimo simbolo di tradimento.
      L’augurio è che da mite bue prima di essere destinato al macello si trasformino in toro sbuffante

      e pensa che tutti i personaggi “minori” di un presepio sono in maggior parte … lavoratori
      mugnai, lavandaie, ciabattini, pastori… rane

  3. MENA ha detto:

    iL PSICOLABILE HA BISOGNO DI SENTIRSI AMATO SEMPRE !! A DISCAPITO DI TUTTI E TUTTO !!

  4. gustavo ha detto:

    Quest’ultima del Presidente…tessere di partito come regalo natalizio. Ci ritroveremo tutti iscritti al suo partito inconsapevolmente.così potrà cianciare di un trilione di cittadini Italiani doc iscritti al PdL.Ma si può prendere in considerazione un simile tanghero?Dove ha studiato?Quali i maestri di politica,democrazia,educazione civica??Mamma Rosa e la zia suora?

  5. Luciano50 ha detto:

    rane, siate buone. A Natale niente doni inutili, regalate ad amici e parenti una tessera del Pdl. In regalo, una partecipazione, vestiti da pecorella, nel presepio di Arcore. No, mi dispiace non potete fare i Magi, i ruoli sono già stati assegnati a C………., B….e B………Dai, non fate finta di non sapere chi farà il bambinello.

    • pennadaquila ha detto:

      Oddio che incubo… !!! Erode che vuole fare il bambinello…argh, mi sa che abbiamo capito anche chi vuol fare la madonna, quella che è rimasta bloccata a Milano per la neve e che fa l’appello in tv perchè tutti siano vicini vicini al premier…
      è quella della rassegna fotografica dei campioni qua sopra la Vanna Marchi della politica

      mentre il posto di san giuseppe Gianni Letta l’ha promesso a D’Alema, così i segreti dello spirito santo rimangono “in famiglia”

  6. Ulisse ha detto:

    Gredase ha ragione, nonostante tutto gli italiani li votano. Delle due l’una, o la maggioranza degli italiani sono rincoglioniti, oppure gli va bene così, per lo meno fino a quando non ci sbattono il grugno.
    Io propendo per la seconda ipotesi e mi auguro che la maggioranza degli italiani venga scottata e duramente dalle loro leggi. Allora si che ne vedremo delle belle.

  7. IVRAM ha detto:

    Allucinanti!! O.O

  8. Luciano50 ha detto:

    Ma guarda un po’. Mentre si discute a perdifiato (giustamente) del processo breve nell’area del diritto penale, la maggioranza di destra che sorregge il governo Berlusconi, nella disattenzione generale, si appresta a varare una legge sul “processo zero” nel campo del diritto del lavoro. L’art. 33 del disegno di legge n. 1167, approvato dal Senato il 26 novembre scorso, ed ora all’esame della camera dei deputati, introduce infatti svariate forme di arbitrato, una delle quali di carattere sostanzialmente ob- bligatorio: consentendo che il contratto di lavoro, certificato secondo le norme di cui al d.lgs. n. 276/2003 (meglio noto come “legge Biagi”), contenga una clausola compromissoria in forza della quale le future controversie fra le parti saranno sottratte all’autorità giudiziaria ordinaria e deferite, appunto,
    ad arbitri.
    Sono queste le menti labili? Sono le stesse che con gli occhi carichi di lacrime, per mantenere l’elettorato altri 20 anni, parlano di solidarietà dopo tragedie sul lavoro ad impatto mediatico (passata quota 1000 nel 2009). E poi studiano simili leggi. Quando avrà inizio la vergogna?

    • pennadaquila ha detto:

      pessima notizia… dai sindacati non si sente un belato. Sono troppo impegnati a spartirsi i pacchi di Natale? Certo è che l’unica opposizione la fanno i cittadini sostenendo e battendo i tamburi del tam tam dell’informazione in rete, o anche autoinformandosi

      tra opposizione di governo e sindacati ci sono le voragini del silenzio o dell’assenso tacito e anche non tacito.

      Mi risulta inoltre che in questa finanziaria vengano anche tagliati i fondi alle energie rinnovabili, e quel famoso CIP 6 che tutti paghiamo nella bolletta va agli inceneritori.
      Il nucleare avanza e si taglia lo sviluppo del futuro.

      Ovvio che ci sia voluto un altro ricorso alla “fiducia”, nessuna messa in discussione.
      Il regalo dovrebbe essere stato confezionato oggi e domani mattina l’abbiamo già sotto l’albero in anticipo. siamo proprio contenti.

      Spero che qualcuno mi smentica, che sono io che ho letto male sui siti delle solite associazioni eccetera…
      vorrei essere smentita e avere delle buone notizie ma temo che non sarà così

    • ciccio ha detto:

      mi piacerebbe conoscere nomi (d’impresa e di persona) e cognomi dei destinatari dei regali che la finanziaria fa quest’anno.

      • pennadaquila ha detto:

        beh per quanto riguarda le energie rinnovabili c’è un comunicato diffuso da tutte le associazioni che si sono occupate di rinnovabile. Ora dopo solo 16 mesi dovranno chiudere i battenti.
        http://www.edilportale.com/news/2009/11/normativa/finanziaria-2010-a-rischio-rinnovabili-e-certificati-verdi_17172_15.html

        il primo destinatario dei regali è facile: Enel e nucleare. 4 centrali di cui una di produzione russa i Vver che neanche sono tenuti a rispettare le direttive Ue. Sul discorso maggior sicurezza detto in poche parole sono stati rinforzati gli “involucri” e aumentati i bulloni in caso di caduta di aerei sugli impianti. Rimane il fatto scorie che diminuisce in quantità ma aumenta in radioattività. Se poi si pensa che andranno a coprire al massimo il 10% delle necessità energetiche e non saranno certo la soluzione, e che i costi saranno astronomici mi chiedo tante cose… il gioco vale la candela? per pochi sì, per i molti assolutamente no.
        basta fare ricerche sui criteri delle centrali di nuova generazione con i dossier ufficiali, della Ue, non sono dati nascosti.
        E sul sito Enel tutti i movimenti di acquisizioni e investimenti con l’Est europeo.

  9. Gabry ha detto:

    10 facce, che ben esprimono la “labilità”, in teoria, dovrebbero bastare …
    ma, nei casi disperati … beh, qualcuna credo si potrebbe aggiungere …. 😉

  10. corrado ha detto:

    L’hanno votato ma non sempre ha vinto.
    E da perdente s’è comportato ancor peggio di quando ha vinto. Voci di brogli inconsistenti e compravendita di senatori, alcuni a solo livello di tentativo. Ma una cosa è incontrovertibile.
    Il suo legale pregiudicato Previti nell’affare Mondadori ha pagato il giudice per un proprio vantaggio personale o di qualche altro ?

  11. stef7 ha detto:

    “Carcere fino a 12 anni a chi su internet istiga alla violenza o ne fa apologia”

    http://www.corriere.it/politica/09_dicembre_21/apologia-violenza-internet_6ec8e7d6-ee2c-11de-9127-00144f02aabc.shtml

    Immagino che definire “istigazione” sarà, come spesso capita, discretamente soggettivo. Visto che per i nostri governanti, dalle menti labili, erano persone come Travaglio, Santoro, Ezio Mauro a istigare .. prepariamoci già da ora a tante nuove stupide cause.

  12. gredase ha detto:

    nonostante quel che volete dire, la maggior parte degli italiani è dalla sua partee da 20 anni lo vota. il resto son chiacchiere.

  13. FABRIZIO ha detto:

    che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea SONO CONTRO LA VIOLENZA….MA UNA BOMBA IN PARLAMENTO POTREBBE ESSERE UNA SVOLTA PER QUESTO EX PAESE….che nausea che nausea che nausea che nauseache nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea che nausea

  14. gustavo ha detto:

    Parlando del baffino massimo,si parla dell’altro Egolatra del reame…nessuna meraviglia,quindi!!!

  15. eremo2 ha detto:

    sì, una galleria degli orrori, che fa spavento per la pochezza umana e morale degli effigiati, che pure ci tocca sentire tutti giorni come agguati costanti al nostro tono vitale quotidiano; ci stanno facendo passare gli anni più impensabilmente brutti che si potesse immaginare, con una gaglioffaggine davvero miserabile; che parlino loro d’odio, come il loro padrone, è ribaltamento puro e sfacciato della verità, che ci tocca subire come un’indigestione molesta di cui non si vede il termine, e a questo proposito concordo perfettamente con l’osservazione di
    LUCIANO 50 –
    avessimo anche serpi in seno?

  16. Luciano50 ha detto:

    “Se per evitare il processo di Berlusconi devono liberare centinaia di imputati di gravi reati è quasi meglio che facciano una leggina ad personam per limitare il danno all’ordinamento e alla sicurezza del cittadini”. Indovinello : chi ha pronunciato questa frase? Rana, riserva a questo signore, candidato al Copasir, un posticino nella tua galleria fotografica.

  17. Paola R ha detto:

    sgomenta comunque la platea adulatrice che si è scatenata dopo il lancio della statuetta!!! purtroppo cade sempre in piedi e adesso non ce lo toglierà più nessuno….

  18. Roberto ha detto:

    Menti?? Dire piuttosto (o soltanto) facce

  19. gustavo ha detto:

    Sembra che in questi anni il sig.Silvio Berlusconi abbia collezionato alla sua corte una nutrita schiera di untori dell’odio ;giornalisti,politici di secondo piano,spioni,P2isti,affaristi d’assalto,falliti di ogni genere e specie,che solo nel clima instaurato trovano
    il loro brodo di cultura,in un contesto diverso sarebbero dei falliti,o degli avanzi di galera.Prima di parlare a sproposito di odio e amore,sentimenti di cui non lo ritengo capace,essendo affetto da egolatrismo assoluto(,i sentimenti richiedono la presa in considerazione di altri esseri umani,verso i quali orientarli)rivedesse i filmati delle sue epiche performances in sedi ufficiali,discorso del “kapò”ultimo discorso di Bonn al congresso del PPE ,che trasudano rabbia,disprezzo dell’altro,ignoranza,presunzione…forse comprenderebbe perchè è al centro di tanta avversione,e,non solo in Italia.Suscita disprezzo coi suoi comportamenti…e si lamenta….manca in assoluto della capacità di confrontarsi con gli altri…lui compra tutto,anche gli uomini…ma con risorse depredate!!

  20. Rita ha detto:

    … “Il clima d’odio influenza le menti labili”

    …Specie se queste menti labili hanno dietro a sè un “suggeritore” furbo come una volpe e con un sorriso da jena ridens…
    Quello che l’unto dal signore chiama odio, per le persone normali si chiama DISPREZZO, per un ometto che è sceso in politica esclusivamente per salvarsi dalla giustizia e per fare i propri interessi!
    Vedrete che quando il “nostro” si farà rivedere in pubblico, il suo “sorriso” sarà integro, più ghignante di prima…Grazie alla “bravura” dei suoi tanti medici personali che per lui sanno fare “miracoli”…
    Stia attento però, l’ometto in oggetto, perché c’è un limite a tutto. In giro non ci sono solo disturbati mentali che agiscono dietro “suggerimento”…

  21. paolop ha detto:

    …non tutto quello che disse Lombroso era da buttar via !!

  22. Libero ha detto:

    la fisiognomica ha un suo perchè … 🙂

  23. corrado ha detto:

    Manca nel gruppo di famiglia uno dei migliori !
    Il sig. FELTRI ed i suoi coadiutori.
    E tanti altri che a livello regionale, provinciale e comunale non sono da meno.
    E che dire, poi, di altri leghisti ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...