Domanda #13 – Bossi: “Fininvest è cosa nostra”

Alle domande #13 e 14 di Caro Papi Natale ha risposto, in passato, non Silvio Berlusconi, ma Umberto Bossi. Ecco, in un video, come il segretario della Lega Nord spiega i rapporti tra Fininvest e mafia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Domanda #13 – Bossi: “Fininvest è cosa nostra”

  1. Pherlayne ha detto:

    Eh già, Berlusconi è solo la punta dell’iceberg la manifestazione di un malcostume e un malgoverno, la dimostrazione che l’italiano medio non ha più molto a cuore istituzioni e doveri civici ma ha idoli funesti mischiati a comparsate nei reality show e domeniche allo stadio, anestetizzato da false esigenze e tiepidi piaceri, per vivere con l’illusione che tutto va bene e non finirà mai.

    Ma un giorno finirà tutto, un giorno moriremo e morirà Berlusconi perché questa è la vita.

    Non diamo la colpa alla mafia per i mali d’Italia come se fosse un’entità astratta che vive in un altro luogo: anche non fare la fila in comune perché si conosce l’impiegata è mafia, la mafia è dentro di noi, è la manifestazione di un vivere cercando di conquistare sempre più potere, sempre più soldi, sempre più privilegi, schiacciando e sfruttando gli altri, quelli che non vogliono vivere così oppure che semplicemente non possono farlo, fa parte dell’animo umano e va combattuto. E’ la scelta di vivere pensando che il mio mondo è l’unico mondo importante. E’ la volontà di anteporre il proprio piacere al dolore che arrechi agli altri.

    Sveglia Italia! è giunto il momento che ognuno di noi non accetti più compromessi.

  2. pedrop ha detto:

    o forse è meglio dire… Cosa Nostra è Fininvest ? Troppo comodo,credo che non sia neppure quella la verità. Credo che la verità sia più totalizzante…e perciò tragica. Credo che il sistema di Potere che ha come proscenio le aule parlamentari e come rappresentazione l’esercizio della democrazia celebrata nel rispetto delle regole condivise scritte sulla costituzione, credo che quel potere sia fatto di attori che recitano la loro parte per il bene della massa di spettatori ovviamente; quel Potere ha un dietro le quinte fatto di interessi economici buoni solo per arricchire i tenutari reali del Potere medesimo. Dagli appalti per l’industria automobilistica e petroliera alle finanze della Sanità distribuite a pioggia alle case farmaceutiche per vaccini di dubbia utilità od overdosi farmacologiche addirittura dannose, in un paese dove bisogna però attendere 6 mesi per una mamografia, se va bene.
    Quel potere è anche la mafia, ovvero, un diverso modo di gestire denaro e potere. Un Potere è anche l’altro. La Mafia è lo Stato (questo stato) e Lo Stato è la Mafia. Il Cavalier Cremonini, che ha spacciato carne al Botulino nei paesi dell’Est non è forse mafia ? Lo scandalod ello IOR con Marcinkus fu solo colpa di Calvi ? La tomba di Renatino de Pedis (capo della Magliana) a San Pietro fuori le Mura fu una svista del vescovo ? Le pistolettate poliziesche su persone inermi che hanno funestato le strade d’italia furono solo “mele merce” ? Le discariche abusive dei rifiuti delle fabbriche settentrionali ? L’eterna mancanza d’acqua negli acquedotti calabresi ? La privatizzazione delle risorse idriche ?
    Da Portella della Ginestra a Bologna, da Via Amelio a Via dei georgofili…Berlusconi , una delle tante comparsate, buono per essere sacrificato al momento giusto e farci credere che da domani in poi si giocherà finalmente pulito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...