Mafia, c’è acido e acido

Ha sciolto un bambino nell’acido. Il Pdl ha scelto questa frase per mostrare all’Italia l’inaffidabilità di Spatuzza. Ecco Berlusconi: si sputtana il Paese dando spazio a un pentito che ha sulla coscienza un bambino sciolto nell’acido. Ecco chiappetta nera Gasparri: ha sciolto nell’acido un bambino di dodici anni per conto della mafia. Ecco il tenero Prestigiacomo: il più ignobile tassello della strategia di destabilizzazione del governo perpetrato accreditando un feroce animale che ha sciolto un bambino nell’acido. Ecco Capezzone: è responsabile di crimini orrendi, non gli si può attribuire credibilità. Ecco Bocchino: Spatuzza, noto per i suoi reati efferati, ha fatto uno show mediatico teso a colpire il premier e Dell’Utri. Ecco l’agiografo governativo, Feltri: Spatuzza, noto per aver ucciso nell’acido un ragazzino

Poi c’è Mangano, che secondo Berlusconi e Dell’Utri non solo è affidabile, ma è addirittura un eroe. E chi è Mangano? E’ lo stalliere di Arcore, il pluriomicida mafioso che appendeva i ragazzini ai ganci di macellaio e scioglieva persone nell’acido.

E sia, ammettiamo che Spatuzza sia inaffidabile. Allora perché Mangano è un eroe? E’ forse il tipo di acido usato a determinare il grado di affidabilità?

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

40 risposte a Mafia, c’è acido e acido

  1. Pherlayne ha detto:

    Francesco/sardegna non c’è bisogno di aspettare la fine della legislatura, è sotto gli occhi di tutti anche adesso:un paese allo sfascio.

    Non rispondi alle obiezioni intelligenti: rispondi a quello che ti fa comodo mentre è evidente anche ai sassi che a queste domande dovranno trovare risposta i magistrati (le inquietanti toghe rosse…).

    Il nome l’ho cambiato solo perché mi sono registrato e deep era impegnato, non preoccuparti che non lo cambio più.

    p.s. sarei curioso davvero anch’io dove sta la maggioranza degli italiani: la sicilia l’avete definitivamente persa (non che l’abbia conquistata il PD eh, solo che non sta più con voi), i finiani hanno il dente avvelenato, chissà che una nuova alba non arrivi presto…

  2. pherlayne ha detto:

    Caro francesco/sardegna,
    il tuo presidente è stato corrotto e corruttore fin dai tempi di Craxi quindi che parli a fare? Ha fatto parte della loggia eversiva P2 il cui disegno sta ancora portando avanti, ha schivato i processi a passo di danza spalleggiato da destra e sinistra (eh si, quella sinistra “sinistra” che tu odi tanto ha anche dato una grande mano al tuo presidente, vedi baffetto D’Alema) , ha dato dell’eroe a un mafioso pluriomicida, ha occupato le frequenze di Europa 7 con quella rete-spazzatura di rete 4 monopolizzata dal cane da riporto Umilio Fido (la cui multa stai pagando anche tu), va con minorenni, va con mignotte, persino la ex moglie ha detto che è un uomo malato e che va con minorenni… pensi ci voglia altro per chiedergli se per favore trova il tempo anche per farsi processare senza rompere i coglioni con complotti e toghe rosse?!

    Visto che è pieno di “legittimi impedimenti” perché non rispondi tu alle 10 domande che fece la lega invece di cianciare? Vuoi che le riposto? Dove ha preso i soldi per iniziare Mr. B.? Vendendo scope elettriche? Cantando sulle navi da crociera? Suvvia scendi tu da Pegaso (il cavallo alato) e smettila di fare il novello Peter Pan… è ora di crescere… posso capire che stravedi per lui ma almeno sii onesto e dì “non me ne frega una mazza se è o non è implicato nelle stragi del ’93, se ha avuto e ha tuttora connivenze mafiose, io lo adoro e voto per lui” almeno così saresti coerente.

    Quanto all’avere i miei nella stanza dei bottoni mi spiace ma i miei ancora non ci sono stati nella stanza dei bottoni, io sostengo liste civiche e non voglio vedere l’ombra dei vari Prodi, D’alema e compagni bella perciò mettiti il cuore in pace: appartengo a un altro partito: quello che vuole davvero cambiare le cose in Italia.

    p.s. scusa se non te l’ho detto prima… ero deep e ora sono pherlayne… ciao bèlin

    • Francesco/Sardegna ha detto:

      Io rispondo alle obiezioni intelligenti…
      tu sei uno slogan vivente.
      Uno slogan con le gambe …
      Lunga vita alle tue liste civiche da Don Chisciotte
      vedi bene con chi sta la maggioranza degli italiani.
      Ci rivediemo al termine della legislatura, quando sarà sotto gli occhi di tutti il cambiamento di questo Paese e nessuna mistificazione potrà più determinare alcun effetto.

      RASSEGNATI
      o continua a cambiare nome…

  3. stef7 ha detto:

    Bah spatuzza, come ogni pentito, dovrà provare in qualche modo quello che afferma. Non credo che un giudice emetta sentenze sulla fiducia nella parola di una persona, a meno che non ci siano altre testimonianze che avvalorino i fatti.

    In tutti i modi il punto non è questo. Il punto è che mi sfugge la correlazione tra aver compiuto dei crimini di mafia ed essere o meno sinceri.

    Mi fate capire cosa lega l’aver ucciso un po di gente al dire verità o balle? Uno può essere il più grande omicida di sto mondo ed essere una persona sincera, così come può essere incensurato e raccontare un mare di cazzate.

    A parte questo… mi spiegate anche, secondo voi, cosa renderebbe più credibili i parlamentari dell’ attuale legislatura che hanno avuto in passato condanne in via definitiva e nonostante ciò siedono tranquillamente alla camera e senato?

    PS: grazie per il blog rana, è diventato una lettura quotidiana!

  4. Deep ha detto:

    Non so se mi fa più sorridere francesco/sardegna che parla dei meriti di ripresa economica di questo governo e del cavaliere o xvyo che vuole dare una mano a silvio per riportare il paese al suo splendore (quale splendore non si è capito).
    Il primo ha ragione… ma sbaglia bersaglio: i colpevoli della disfatta dell’Italia sono stati democristiani e socialisti e non credo che siano amici delle rane… miei no di sicuro… a meno che non si riferisca ai comunisti (nemici giurati del cavaliere e artefici di un complotto internazionale che ingloba anche the economist, herald tribune, el pais, new york times ecc.) ma anche lì sbaglia candeggio…. i comunisti sono stati qua e là ma mai hanno tenuto il potere in Italia quindi si metta il cuore in pace, in passato hanno magnato tutti i partiti… un po’ come adesso. Quando a xvyo… segui pure il Re Sole di Hardcore nella sua cavalcata ma credo sarà corta sai? ormai è solo questione di tempo.

    • Francesco/Sardegna ha detto:

      Non so quanti anni tu abbia mio caro amico, quindi non so quanto tempo è passato da quando i tuoi cari ti raccontavano le favole. Quando parlo di sinistra io intendo la sinistra (dal centrosinistra verso sinistra per intenderci) I comunisti non li prendo neppure in considerazione perchè sono un tumore. Sono l’antitesi del progresso e dello sviluppo: hanno solo affamato i Paesi dove hanno avuto la fortuna (loro) e sfortuna (del popolo) di governare.
      E guarda caso non è mai esistito un solo esempio di governo comunista che non abbia visto la gente cercare di scappare.
      Come mai nessuno scappa dagli Usa, dall’Italia, dalla Francia…. etc etc etc.
      Comunque, se ti rivolgi a coloro che ti raccontavano le favole e hanno più esperienza di te, scoprirai che pur non essendo stati al governo fino gli anni 90, hanno influenzato attivamente numerosi governi e hanno sempre corrotto, colluso, lottizzato…
      Quando è stato condannato Craxi (pesce piccolo e capro espiatorio) democristiani e comunisti ( pesci grossi) si sono fregati le mani per lo scampato pericolo.
      Esci dal mondo dei sogni e ricorda che le critiche a Berlusconi vengono o da quotidiani operanti in regimi di segno opposto, o da quotidiani appartenenti all’onestissimo (sic) Murdoch , miliardario avversario del nostro Presidente , che mal digerisce la sana e regolare competizione commerciale.
      So che per voi tutti i miliardari non sono ugualmente deprecabili: Murdoch certamente vi piace , così come il cialtrone De Benedetti, che nei tempi d’oro del centrosinistra (se non erro grazie ad un intervento di Prodi) riusci a rifilare a Poste Italiane computer fatiscenti per centinaia di miliardi con una vendita che apparve subito scandalosa ai più soprattutto perchè palese era l’influenza del governo in carica…
      Ma già, allora di “conflitto di interessi” non si parlava. Non era di moda…

      ;o)

      • Alessandro ha detto:

        dimostri la tua abissale ignoranza parlando così. I concetti riconducibili al comunismo non sono MAI stati applicati in nessuna parte del pianeta. I vari Stalin, Mao, Pol Pot e Castro sono stati e sono dei dittatori tanto quanto lo sono stati Hitler, Mussolini, Pinochet, Stroessner ec ompagnia cantante. Prima di parlare informati; non sparare le cazzate populiste del re merda.

      • Alessandro ha detto:

        Dimenticavo: dall’Italia sono scappati circa quattro milioni di persone; Craxi era il referente politico del re merda; Murdock, essendosi formato come magnate negli Stati Uniti che tu decanti tanto, ha un concetto molto più alto ed ampio della concorrenza e della competizione commerciale (e non ha legg “ad personam”); visto che sei così anziano, ricordati meglio la storia dei PC alle poste. ti rinfresco la memoria: i PC vennero venduti con regolare contratto, ma i grandi manager che gestivano la cosa pubblica (Saccà e Tronchetti Provera tra i primi) non prevederono dei corsi di formazione per il personale che sarebbe andato ad operare sui computer sia in qualità di operatori sia in qualità di tecnici.

      • Francesco/Sardegna ha detto:

        Alessandro, a parte le cazzate sul comunismo, che è ed è sempre stato uno solo. Cioè una filosofia di stato non compatibile con il progresso e lo sviluppo. Forse capace di garantire una equa distribuzione delle risorse, ma incapace di produrre risorse da distribuire equamente. Non so se mi sono spiegato.
        Per quanto riguarda il “pacco” dei computer Olivetti, certo che era un regolare contratto altrimenti molti sarebbero finiti in galera, ma era stata tagliata fuori ogni concorrenza e soprattutto i computer erano strasuperati e mal funzionanti ( altro che corsi di formazione) : fu una vera e propria corruzione-comcussione.
        Quando dico che Berlusconi andrà via quando ne avrà voglia intendo dire che sarà lui a decidere quando “passare la mano” , dando per scontato che la maggioranza dei voti non ci mancherà più, e di questo sono strasicuro.
        Divertiti…
        ;o)

      • Alessandr ha detto:

        1. Io mi diverto a prescindere.
        2. Berlusconi non passa la mano; gli Italiani gliela fanno passare (chissà perchè ha tanta paura delle elezioni anticipate).
        3. Stai dimostrando la tua assoluta ignoranza riguardo il Socialismo ed il Comunismo. Prima di rispondermi informati; fallo per la tua, ma soprattutto la nostra intelligenza.

    • Francesco/Sardegna ha detto:

      A proposito del “sarà corta” … e del “è solo questione di tempo” …

      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

      perdona la risata sguaiata, non so come tu abbia la barba, ma credo che ti verrà quasi bianca come la mia se aspetterai di rivedere i tuoi nella stanza dei bottoni.
      La maggioranza degli italiani NON VI VUOLE PIU’ VEDERE !!!!
      Quindi se andrà via berlusconi ( e andrà via quando lui lo riterrà opportuno), il suo posto sarà preso da un altro (mi auguro valido almeno un terzo di lui) esponente del centro destra.
      Bye

      • Alessandro ha detto:

        Non pensi che dire: “andrà via quando lo riterrà opportuno” sia un concetto che poco calza con la Democrazia? Mi sa che ti sei reso conto anche tu che siamo in una dittatura. Ahi Ahi Ahi.

  5. andrea ha detto:

    E’ un eroe? Pensa te che roba. Ormai siamo oltre al delirio, mi fanno tutti schifo, ma uno in particolare: Capezzone. Come si può passare dai radicali al pdl!!!!! Vuol dire proprio avere la faccia come il culo!!!!

    • Alessandro ha detto:

      No, caro Andrea. Capezzone non ha la faccia come il culo. ha solo tanto odor di culo sulla faccia (concentrazioni particolarmente alte se ne trovano sulla lingua).
      P.S.: pare che venga costantemente carezzato dalla popolazione PD+L, in quanto i rifiuti organici solidi di natura umana risultrebbero “unti”.

    • Francesco/Sardegna ha detto:

      anche io sono radicale, caro mio… e voto Berlusconi. Una persona come capezzone, indiscutibilmente più intelligente di te, non poteva stare troppo a lungo accanto ai ladri incapaci che hanno rovinato l’Italia.
      Io sono anche antiproibizionista, anticlericale, per i PACS , per la libera ricerca, per il libero sesso. Questo governo non mi concede ancora tutte queste cose, ma almeno fa progredire l’economia, cosa che i tuoi incapaci amici non sanno fare.
      Buona settimana

  6. pedrop ha detto:

    …una banda di criminali, votata al mantenimento del potere come unica strada per la sopravvivenza. Parlano di acido perchè sono persuasi dal fatto che, tutto sommato, il resto degli italiani sono persone per bene…. a differenza loro, e inorridiscono, come accade agli esseri umani normali, di fronte a certe dichiarazioni. Loro invece, sui lavori di bassa macelleria “dell’eroe” Mangano, non hanno fatto neanche una piega. Avere lo stomaco forte per tollerare certe cose, in certe occasioni può rivelarsi una qualità e…. nel mondo che frequentano è un necessario attributo.

  7. Luciano50 ha detto:

    Ormai mi sembra di vivere un incubo infinito. E’ possibile che la maggior parte del popolo italiano non senta la necessità di mettere da parte ideologie,partitismi vari, ma comprenda che abbiamo bisogno ormai di essere governati da persone dalle coscienze oneste e che coloro che le coscienze le hanno soffocate per denaro e potere, stanno distruggendo il paese, i valori, la morale e prima che sia troppo tardi, vanno cacciati con forza, usando la legalità.Noi, come cittadini ,questà legalità la dobbiamo sostenere, altrimenti significa che siamo come loro, allora è la fine, perchè un popolo sopraffatto dall’ingiustizia poi reagisce, la storia lo dimostra.

    • Francesco/Sardegna ha detto:

      Il tuo discorso è perfetto, non fa una piega, lo sottoscrivo in tutto e per tutto. Solo che sbagli il bersaglio.
      Le cose peggiori nel nostro amato Paese le ha create il dominio incontrastato del regime corrotto che ci ha oppresso per 6 decenni.
      Ora che una persona è riuscita a “rompere” questa ininterrotta sequenza di corruzione, prevaricazione, nepotismo, proliferati in una giungla burocratica creata ad hoc… ora è necessario affossare quella persona insieme al 60 % degli italiani che lo sostengono, utilizzando le accuse più infamanti e vergognose. Non importa se non sono vere e sovente palesemente ridicole…l’importante è lanciarle, per dar modo ai miliardari avversari che detengono le principali testate internazionali di attaccare lui ed il nostro Paese. Che attaccamento per l’Italia. Veramente lodevole.
      E non dimenticate che il debito pubblico più alto fra i Paesi industrializzati non lo ha creato Berlusconi, che anzi lo sta gestendo al meglio, lo hannocreato i vostri amici nei sessant’anni precedenti.
      Leva il prosciutto dagli occhi e mangialo domattina a colazione, così concorderò ancora di più con quello che scrivi…
      ;o)

      • Alessandro ha detto:

        Ma quale 60%. Non volete le elezioni perché sapete che le perdereste. Ma davvero credi all’Euromedia Research della lecchina Alessandra Gisleri, messa lì proprio dal re merda?

  8. Woland ha detto:

    Rimango sempre più schifato

  9. RobySweet ha detto:

    Nessuno parla dell’acido allo stomaco ke mi procurano il nano di arcore ed i suoi seguaci quando fanno “coda” a qualunque notizia politica offerta dalle nostre televioni di stato? E’ mai possibile ke il plurarismo sia offerto lasciando sempre a loro (alle merde) l’ultima parola?

  10. xvyo ha detto:

    ma cosa avete contro Silvio????????

    ma invece di sputare merda sul paese e su di lui…statevene zitti tutti……..

    aiutiamo il nostro paese,perchè NOI possiamo grazie a Silvio riportalro allo splendore!

    spero che qualche comunista Abbia il coraggio di pubblicarlo il commento.

    un abbraccio da Silvio

    • lerane ha detto:

      ma ci mancherebbe che non venga pubblicato. il tuo “commento” anzi aiuta a capire…

      • Francesco/Sardegna ha detto:

        ma che ironia intelligente la nostra rana…
        sai che mi stupisci ogni volta di più?
        Vi piace fare e gestire un blog, parlando solo fra di voi? Fatelo pure, ma usate la posta ordinaria, perchè qui non ci riuscirete.
        E passa parola al simpatico ciccio, che considera “troll” chiunque non la pensi come lui.
        ;o)

    • RobySweet ha detto:

      …… con i tuoi probabili 1000 euro al mese ti senti così felice di cantare le glorie del nano di arcore? Povero illuso, lecca lecca la mano del tuo padrone, grazie agli stupidi come te ci dobbiamo tenere il nano come presidente del consiglio.

    • ciccio ha detto:

      un altro troll in azione …

    • Alessandro ha detto:

      Perché, hai commentato qualcosa?

    • Alessandro ha detto:

      Oh, puoi rispondermi eh. Voglio solo sottolineare una cosa non parlare con me di destra e sinistra. Questi concetti mi hanno stufato, ce ne sono altri più alti; l’Italia agli italiani ad esempio (e senza re merda).

  11. margrant ha detto:

    E chi se ne frega che Spatuzza e’ un criminale.Per quello sta gia’ in galera. E chi se ne frega che la mafia vuole destabilizzare il governo perche’ e’ venuto meno ai patti.E chi se ne frega se arrestano ancora dei latitanti.(E’ il lavoro della polizia,no?)Quello che ci importa sono i fatti : Berlusconi aveva un accordo con la mafia?E’ provabile? Se lo dice il Papa o Spatuzza e’ lo stesso; se lo dice per vendicarsi di berlusconi o per ispirazione divina, chi se ne frega? ma i fatti, quali sono?????ci sono prove???si dovrebbe parlare solo di quelle.

  12. isason ha detto:

    non è questione tanto di pentimento. perche io dubito ad un pentimento. io piu che altro lo vedo si come un modo per destabilizzare il governo, ma perche non sono stati mantenuti i patti, che poi in questi patti ci fosse berlusconi o meno non è dato saperlo. io mi informerei principalmente dei soldi della mafia piu che dei mandanti.
    e non credo neppure che sia un caso, che ci sia stato un incremento cosi scandaloso di arresti per mafia. anche arresti illustri. ottimo. ottimissimo direi. ma come si può spiegare un incremento cosi sostanzioso? perche nn è stato fatto prima? perche solo dopo che ciancimino e spatuzza (perche di spatuzza si sapeva gia da quest’estate) hanno parlato ci si fionda agli arresti?

  13. gabriele ha detto:

    Secondo me hanno il culo come la faccia… e non è detto che il culo non si offenda.

  14. Principe ha detto:

    Hanno la Faccia come il Culo.

  15. gustavo ha detto:

    Come al solito solo slogans………………lasciamo che la magistratura indaghi!!Spatuzza…Mangano..i fratelli Graviano..tutti merdosi alleati dei Pduisti berlusconiani…..santi o demoni ,a secondo delle convenienze del signore….ma sempre e comunque volgarissimi delinquenti per i cittadini comuni!

  16. Rita ha detto:

    E quando diciamo che i destri hanno la faccia come il culo, esageriamo?
    La credibilità della società a irresponsabilità illimitata: “Berlusconi & soci in affari loschi”, ai miei occhi, è pari a quella della mafia…

  17. sbadituf ha detto:

    w la rana, che ci mostra che il re è nudo, oltre che verde acido

  18. ciccio ha detto:

    me l’immagino, il processo.
    Dell’Utri: “Spatuzza lavora per la mafia!”
    Spatuzza: “Eh, tra colleghi ci si riconosce”
    L’acidità è solo nello stomaco degli italiani … vorrei quasi denunciare il governo per danno biologico.

  19. klochov ha detto:

    Più che di qualità dell’acido direi qualità delle dichiarazioni. Dell’Utri l’ha spiegato tanto candidamente: “Il fattore Vittorio Mangano, condannato in primo grado all’ergastolo è morto per causa mia. Era malato di cancro quando è entrato in carcere ed è stato ripetutamente invitato a fare dichiarazioni contro di me e il presidente Berlusconi. Se lo avesse fatto, lo avrebbero scarcerato con lauti premi e si sarebbe salvato. A modo suo è un eroe”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...