E poi dicono…

E poi dicono che il Parlamento non fa leggi ad personam, che il processo breve è interesse degli italiani, che la riforma della giustizia non viaggia parallela alle vicende del premier… Al Senato è appena approdato il disegno di legge sul processo breve e sapete come gli esponenti di Pdl e Lega hanno titolato il nuovo testo normativo? “Misure per la tutela del cittadino contro la durata indeterminata dei processi“. Per la tutela del cittadino, appunto. Di uno solo!

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a E poi dicono…

  1. zoninoz ha detto:

    dopo varie riflessioni ho concluso che non serve a nulla dire che poiché gli italiani sono “stupidi” (per non dire altro) allora non c’è da aspettarsi molto dal PD, costretto ad adeguarsi… invece è più utile attribuire tutta la responsabilità alla classe “dirigente” del PD: se gli italiani sono stupidi è perché i “dirigenti” del PD vogliono che siano stupidi.
    Mi pare che l’atteggiamento più utile sia questo (anche se “incompleto”)

    del resto in Italia è rimasta solo una classe propriamente “dirigente”: quella della destra eversiva, populista, mafiosa e ad personam.
    Il PD si è totalmente zerbinato e spero non sia davvero necessario l’intervento della selezione naturale darwiniana sulla sua classe “zerbinante” per cambiare le cose…

  2. Principe ha detto:

    Il popolo italiano è più addormentato della celebre Bella…e temo non arriverà alcun Principe a svegliarlo. Io almeno non ne ho più voglia.

  3. evidentemente alla gente non gliene può fregar di meno. Preferiscono avere un premier che si autolegifera per delinquere che pagare le tasse.

    • NICO ha detto:

      Scusa, ti risulta di pagare meno tasse da quando c’è questo governo?
      A me no, magari suggeriscimi qualcosa tu, sembri una persona molto sveglia e intelligente.
      A me pare che per far finta di non farcele pagare, alla fine ci prendano i soldi da tutte le parti… Per non parlare dei tagli a tutto quello che riguarda ricerca, aiuti alle classi più deboli, ecc. ecc. Il taglio dell’ICI, ad esempio, ha tolto ai comuni una gran parte dei loro introiti, questi hanno poi dovuto tagliare molti servizi e alzare i tributi… Bel modo per abbassare le tasse!!!

  4. Gabry ha detto:

    .. già, bel “belpaese”, i cittadini sono sempre e solo .. uno !

  5. lupo ha detto:

    E non e’ finita: arrivera’ presto la norma “salva Cuffaro e compagnia cantante” che eliminera’ il reato di concorso in associazione mafiosa. Cosi’ il premier, che e’ stato recentemente menzionato nei titoli di coda da un pentito, salvera’ ancora una volta la pellaccia. Ma vi rendete conto?!

  6. jiotis ha detto:

    tranquillo eremo 2 ke tanto vedrai ke se la manifestazione terrà esito , la sinistra se ne appropierà per uso e consumo proprio

  7. eremo2 ha detto:

    siamo al totale disfacimento ormai, e quello che stupisce e addolora è il balbettio dell’opposizione, che tranne l’IDV ancora cerca le vie del compromesso parlamentare, e che si asterrà dalla manifestazione del 5 dicembre, senza capire la tragicità del momento, l’impossibilità di un qualunque accordo con un fronte magliaro e delinquenziale, e la crisi di rappresentatività che così sancirà nei confronti di quanti saranno in piazza

  8. jiotis ha detto:

    Vergogna e Gogna per tutti sti pezzi di merda ke mentre il paese va a rotoli loro vanno a puttane , però fino a quando il popolo non si sveglia la vedo dura , continueranno a fare i cazzi loro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...