Caro Papi Natale

C’è lavoro per voi. Qui sotto trovate la bozza di introduzione al libro che raccoglie le domande che il popolo della rete vorrebbe rivolgere a Silvio B. Le domande (su Dell’Utri, Previti, Mills, intercettazioni, Sme, mafia, P2, lodo Alfano…) sono state raccolte nelle ultime settimane tra gli iscritti al gruppo di fb “Dieci (nuove) domande a Berlusconi” e tra i lettori del blog Rassegna Stanca. Il libro (scritto a 5.000 mani) dovrebbe andare in stampa il 3 dicembre, antivigilia del NO B-Day.

Correggete questa introduzione per renderla più ficcante, ironica, incisiva, lasciando i vostri suggerimenti tra i commenti.

 Caro Papi Natale,

anche quest’anno non ho assunto stallieri, non sono stata nella dacia di Putin e nemmeno nella escort di Tarantini, non ho avuto Capezzone e Bonaiuti come portavoce, non ho subito 106 processi, non ho costruito il Ponte sullo Stretto di Messina, il Mose o una nuova centrale nucleare (se è per questo nemmeno Lei), non ho fatto lifting e tricotrapianti, non ho una canottiera come quella di Bossi, non ho sei televisioni (e nemmeno sei schermi tv), non mi sono iscritta alla P2, non ho pagato tangenti, non ho evaso il fisco, non ho esportato capitali all’estero e non me ne faccio nulla dello scudo fiscale, del lodo, del processo breve, del legittimo impedimento e dell’immunità parlamentare, non ho creato un milione di posti di lavoro (intendeva dire in meno?) e non ho portato un poliziotto in ogni quartiere (idem come prima), non ho raccomandato veline e non ho piazzato velinari alla direzione del Tg1, non ho annunciato il taglio delle tasse, non ho corrotto avvocati e non ho 100 avvocati, non ho pagato lo stipendio di Emilio Fede, Carlo Taormina, Niccolò Ghedini e Angelino Alfano, non sono perseguitato dalle toghe rosse, dalla stampa rossa, dalle scuole rosse, dalle rosse e dalle brune, non ho creato società off-shore, non ho fondato un partito insieme a Dell’Utri (che è un organizzatore di primo grado), non ho tenuto minorenni sulle ginocchia, non ho fatto cucu alla Merkel e detto abbronzato a Obama, non ho organizzato festini a Villa Certosa e nemmeno nel mio monolocale, non ho fatto sesso tre ore a notte (purtroppo) e non ho cantato con Apicella (meno male), non ho fatto eleggere Ciarrapico, non ho lanciato editti bulgari (e non sono mai stata in Bulgaria), non ho nominato La Russa e Bondi ministri, non ho messo Mara Carfagna alle Papi Opportunità dopo un esame scritto (il calendario) e Maria Stella Gelmini all’Istruzione dopo un esame orale (il …), non ho tolto la spazzatura da Napoli con l’aiuto di Cosentino, non ho rischiato di vincere il Nobel per la Pace (perché, Lei sì?), non ho una squadra di calcio e non prendo a calci la Costituzione, non ho detto che Eluana Englaro poteva avere figli e alle disoccupate di sistemarsi sposando i figli dei ricchi, non ho avuto conflitti di interessi (semmai ho pochi conflitti e molti interessi), non ho goduto di un consenso popolare al 114%… Non voglio tediarLa oltre: mi rendo conto di essere stata buona a nulla. E non avendo fatto tutto quello che ha fatto Lei non posso aspirare non dico alla Presidenza del Consiglio, ma nemmeno a un posticino di assessore al municipio di Lambrate e forse non merito nemmeno un piccolo regalo di Natale. Però siccome Lei è buono, caro Papi Natale, mi permetto di farle qualche centinaio di domande, a nome mio e di qualche migliaio di amici. Sono interrogativi che La riguardano e che abbiamo raccolto un po’ alla volta nello stagno – il blog di Rassegna Stanca – che altro non è poi che un posto dove cerchiamo di capire (spesso senza riuscirci) quello che succede e quello che i media ci raccontano.

 

Risponda alle nostre domande. Ci permetterà (forse) di capire come ha fatto a diventare Silvio Berlusconi e come l’Italia possa averLe consegnato la guida del Paese.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

69 risposte a Caro Papi Natale

  1. Frankie ha detto:

    Bene ,lo farò girare…di sicuro

  2. Riccardo Bàrbera ha detto:

    aggiungerei “non mi sono sperticata in elogi all’ultimo dittatore d’Europa”, “non ho insultato e fatto emarginare i più grandi giornaliosti italiani” ma in generale ridurrei alla metà i “non ho” scegliendo i più incisivi.

  3. psicolab ha detto:

    “Mavalà” Ghedini è forse più incisivo, ma senz’altro più comico.
    Tutto ben fatto, complimenti

  4. SenorFrog ha detto:

    Quoto in pieno Annapaola, questa rana gracida meravigliosamente con i suoi mezzi, le nostre aggiunte le prenderei più come mero esercizio di stile per sfogarci e fomentarci un pò a vicenda, la letterina fila benissimo così com’è, ogni altra miglioria o fronzolo potrebbe diventare una zavorra. Il concetto di fondo è chiaro, nei limiti di quanto si possono sintetizzare 15 anni di vergogne, fatti, frasi e personaggi indecorosi che Papi lascerà in eredità al al paese speriamo in tempi più che brevi. I sentimenti di accorata perplessità ed inquieta estraneità che accompagnano noi rospi “normali” attraverso questi bui anni della storia politica e sociale del nostro paese, in queste righe, specie quelle conclusive, ci sono tutti. Grazie per averli saputi interpretare e cogliere dalle nostre bocche “larghe”…..

  5. annapaola ha detto:

    Cara Rana,
    non ho mai paragonato le tendopoli dei terremotati ad un weekend di villeggiatura!

    Il tuo pezzo è comunque ottimo e ti consiglio di non appesantirlo eccessivamente perchè il popolo del web è attratto maggiormente da pezzi brevi ed efficaci (credo sia uno dei punti di forza della tua newsletter)

  6. franco ha detto:

    ho solo paura di B. e delle sue possibili reazioni. vedete a che punto è la ns. democrazia…..?

  7. franco ha detto:

    STUPENDO….ma è ancora poco…….fatela girare sono a disposizione

  8. clo ha detto:

    non ho neppure rimesso mastella a Bruxelles e se dovessi concordare un mensile con mia moglie per un’eventuale separazione non potrei arrivare a 3,5 ml di € cifra che mi disorienta e mi lascia perplesso riguardo alle modalità di accumulo di tanto benessere, lui lo si vede tutti i giorni, non é particolarmente geniale e illuminato da giustificare tale ricchezza anche se ha gran faccia tosta e “pelo sullo stomaco”, due qualità (eufemismo) che se sposate alla illegalità porterebbero a lauti guadagni.

  9. Zelio ha detto:

    Io direi:
    “non ho pagato lo stipendio di Emilio Fede, Carlo Taormina, Niccolò Ghedini, Angelino Alfano e le mie amichette con i soldi dei contribuenti”

  10. Bianca ha detto:

    Stupendo!
    Aggiungerei, non ho trasformato il Parlamento italiano in un decretificio fiducioso (…26 fiducie fino ad oggi) per risolvere i miei problemucci.

  11. SenorFrog ha detto:

    Se mi posso permettere aggiungerei:
    Non ho “regalato” agli italiani piattaforme multimediali meravigliose e all’avanguardia come il digitale terrestre per trasmettere eventi tv a pagamento e creare ulteriori profitti alle mie aziende, sabotando al contempo in tutti i modi altre piattaforme concorrenti come la tv satellitare (oscurando su questa programmi della tv di stato) per non parlare della banda larga…

  12. amelya sachs ha detto:

    Mi sono iscritta ai feed di questo thread, però se qualcuno mi mette un messaggio chiaro su quando far partire il TAM TAM via email sarò più sicura.
    P.S. Non ho partecipato alla stesura delle domandine, ma mi fido.
    Comunque, per curiosità, dove le trovo?

    Cordiali saluti
    Amelya

  13. Giulio ha detto:

    ….non ho pagato lo stipendio di Emilio Fede, Carlo Taormina, Niccolò Ghedini e Angelino Alfano….

    questo non è esatto, anzi paghiamo per tutti e quattro
    alfano ministro
    ghedini e taormina parlamentari
    fede è stato salvato con la legge $alvaRete4 che poi è ricaduta sulle tasse come multa da bruxelles credo…

    puoi mettere

    per i miei problemi non ho ad aiutarmi Emilio Fede, Carlo Taormina, Niccolò Ghedini e Angelino Alfano (ma ne ho pagato lo stipendio con le tasse)

    bon, tu troverai di meglio sicuramente, e cmq disponibilissimo a metterlo su fb e blog.
    cra-zie,
    Giulio

  14. marco ha detto:

    Ok disponibilissimo a farlo girare, ma dove lo trovo il pdf?

  15. Francesco ha detto:

    L’introduzione mi sembra più che sufficiente, il panorama delle cazzate fatte e dette è talmente vasto che solo di intro ci vorrebbe un volume, quindi non andiamo oltre………
    Disponibilissimo a far girare su tutti i mezzi disponibili, e…………………grazie rana

  16. Michela ha detto:

    Cara Rana, è molto carina quest’introduzione.
    Io rivedrei però, decisamente, la punteggiatura. Trattandosi di un lungo elenco si potrebbero utilizzare le congiunzioni ed i punti a capo. Per es. dall’inizio”…e non ho subito 106 processi.
    Non ho costruito il Ponte…”. Prova a vedere che succede Rana, ok?
    Intanto, accendo i motori e mi preparo a far girare.
    Un saluto,
    Michela.

  17. marco ha detto:

    non ho fatto le corna ad una foto di gruppo (a dir la verità le ho fatte anch’io, ma ero in terza elementare!)

  18. Mirella ha detto:

    Io lo faccio girare, é forte…

  19. Amelya Sachs ha detto:

    Aggiungerei “non ho proposto Bondi in cambio di una ministra altrui”. E’ l’ultima gaffe del nostro….Si, va bè, lo so che se stiamo dietro alle sue gaffe non finiremo mai, ma è troppo demenziale per rinunciare a inserirla!

  20. uffa ha detto:

    assessore nel municipio di lambrate??? mi risulta essere un quartiere di milano (in provincia di arcore), il cui municipio è il luna park della moratti…

  21. margrant ha detto:

    …non ho fatto figuracce con la regina d’Inghilterra, il Presidente degli Stati Uniti,il Cancelliere tedesco, i ministri di Spagna, il premier danese,il parlamento europeo,non ho potuto parlare alle sedie vuote delle Nazioni Unite ,non ho palpato le operaie russe,anche se rosse come i nostri giudici…

  22. giorgia ha detto:

    Beh, non è forse un commento particolarmente costruttivo, però…bel lavoro, complimenti!

  23. Francesca Bariviera ha detto:

    Potresti aggiungere “non ho provocato manifestazioni ad personam”, qualcosa del genere…come non bastassero! Posso far girare anche io…

  24. Susanna ha detto:

    Mi stavo chiedendo se il titolo non potesse essere

    Caro Papi, facci almeno un regalo per Natale

  25. davide ha detto:

    mi rendo conto di essere stata UNA buona a nulla…credo fili meglio.
    Forse anche qui, invece che buona a nulla, puoi trovare un riferimento alla cronaca e una battutina.. non so, tipo..
    mi rendo conto di essere stata più bella che brava?
    o una roba così..

    grande rana, cmq! mi rituffo nel flusso dei pensieri quotidiani. plof.

  26. daniela ha detto:

    ….non credo che ci sono giornali stranieri, imbeccati da certa stampa italiana, che muovono accuse assurde, sputtanando non solo il presidente del Consiglio, ma la nostra democrazia e il nostro Paese, danneggiando anche i nostri prodotti….

    Scusa cara rana, ma “quanto sopra” è una grave dimenticanza, forse troppo complicato da inserire per eccesso di subordinate… ma anche così dannatamente indimenticabile!

  27. Principe ha detto:

    PS: non son d’accordo per le parentesi sulla “escort di Tarantini”, la battuta è splendida, sottile ed elegantissima, le parentesi la svilirebbero rendendola palese…lasciala così… 😉

  28. Principe ha detto:

    Stupenda l’introduzione…disponibile a far girare il pdf…idem altri amici che lo rimanderanno a pioggia a tutta la loro mailing list…

    • lerane ha detto:

      grazie davvero principe. se diventa una cosa minimamente virale non dico che B. risponde alle domande, ma quanto meno sa che ci sono persone che non ritengono le risposte su Topolanek e Noemi quelle più importanti

  29. tatiana ha detto:

    Mi piace, per ora non ho trovato refusi ma la leggerò un’altra volta, non si sa mai. Disponibilissima a far girare e non solo su fb. Direi che le nostre vite vanno ben oltre feisbuc. Ottimo lavoro, non vedo l’ora.

  30. Daniela ha detto:

    disponibile a farlo girare

  31. Daniela ha detto:

    non ho un finto vulcano… e nemmeno un Bonaiuti che può dire cazzate al posto mio..ora capisco perchè la Maggioranza vuole regalarti il processo breve: cosa altro si può donare a Natale a uno che ha già tutto? Ma tu sei Papy Natale, quindi sei tu che dovresti farmi un regalo: ti prego, sparisci!

  32. mindro ha detto:

    io sono pronto alla distr – ibuzione! su fb e via mail. grande l’introduzione, falla tutta al singolare, per ragioni di stile, ma, almeno per me, è decisamente prurale!

  33. frank ha detto:

    Disponibile a far girare il pdf in ogni dove ^_^

  34. marta ha detto:

    siccome ello mi fa girare i c………, quando sarà il momento invece io farò girare il testo volentieri tra gli amici di FB

  35. Fri ha detto:

    Mi piace cosi’ com’e’ e il lunghissimo elenco senza pause (a parte le brevi virgole) rendono bene l’idea dell’affanno in cui si trova l’Italia oggi.
    Metterei tutta l’intro al singolare e la firmerei la Rana. Il libro intero poi sara’ a nome delle 5000 persone che hanno contribuito. Non credo che sia in contraddizione.

    Distribuiro’ piu’ che volentieri.
    Grazie per il lavoro che stai facendo Rana.

  36. michy ha detto:

    io sostituirei ‘non sono perseguitato dalle toghe rosse’ con ‘non ho mai sostenuto di essere perseguitato dalle toghe rosse’ o ‘non ho mai sostenuto l’esistenza dalle toghe rosse nè tanto meno di essere da loro perseguitato ‘… o cmq qlcosa del genere…
    P.s. Sono disponibile a diffondere via mail!

  37. ciccio ha detto:

    visto che hai usato molte parentesi per le parentetiche, metterei la escort di tarantini nella schiera, altrimenti sballa con le successive …

    • lerane ha detto:

      mi spieghi meglio…

      • ciccio ha detto:

        un’inezia; tipo “non sono stata nella dacia di Putin (e nemmeno nella escort di Tarantini)”. Visto che fai parecchi incisi anche dopo, anche questo sembra un inciso e quindi messo tra parentesi: vale la pena che li tratti tutti allo stesso modo così che il lettore li possa distinguere dal costrutto principale.

      • lerane ha detto:

        ho capito. grazie ciccio

  38. eremo2 ha detto:

    .. e non ho dato a questo straccio di paese il lezzo di cadaverina che penetra anche dalle finestre chiuse…

  39. riccada ha detto:

    si certo quando e’ pronta la faccio girare fra contatti face e non

  40. viviana ha detto:

    forse manca un “non mi sono separata” tramite quotidiano..non sò e anche un “non ho dato del Kapò a nessuno”..forse… comunque per me è forte anche così
    cra-issimo

  41. Angelica ha detto:

    Da redattrice professionista, segnalo innanzitutto che l’introduzione (secondo me perfetta nei contenuti) inizia al femminile singolare e finisce al plurale. Se va firmata da tutti i 2.500 autori, andrei di plurale senz’altro (“non abbiamo… non siamo stati…”); se figura scritta dalla Rana, allora femminile singolare dappertutto.
    Poi scriverei “subìto processi” e non “subito processi”, e “idem come sopra”, non “come prima”
    🙂

  42. Politwica ha detto:

    Beh mi sembra ben reassuntivo.. 🙂

  43. Matteo ha detto:

    Speriamo che Berlusconi si ritiri presto perché non se ne può più del (per dirla con le parole di Veronica Lario) ciarpame senza pudore

  44. Eugenia Della Seta ha detto:

    Capisco l’intento, ma la prima frase è davvero troppo lunga. Hai già provato a mettere un po’ di punteggiatura? Altrimenti tagliala, mettendo solo le cose che sono accadute quest’anno: sono sicura che saranno tante lo stesso!

  45. silvia serra ha detto:

    io sono disponibilissima a farlo girare su FB , via mail e quant’altro possibile

  46. marcello ha detto:

    I voti di mafia hanno consegnato l’italia in mano a berlsuconi, il quale ha ripagato piegando la giustizia in favore della mafia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...