La Bondi del Buco

italia“Se una riforma va a vantaggio di tutti e anche del premier non credo ci sia niente di male”. Il ministro Sandro Bondi, intervistato oggi da Maurizio Belpietro a “Mattino Cinque”, parla di processo breve e dell’“invasione della magistratura nelle vicende politiche”. “Una delle disfunzioni del processo – ha aggiunto Bondi – è la sua durata biblica. Se non passa il provvedimento l’Italia è destinata all’ingovernabilità”.

Due domande per Bondi e compari. 1) La durata biblica dei processi, nel caso del premier, non è forse dovuta al prezioso lavoro dei suoi avvocati per conquistare la prescrizione? 2) Può permettersi il premier (che ha candidamente ammesso “sto peggio di te”) di non candidare Cosentino in Campania?

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a La Bondi del Buco

  1. luisa ha detto:

    forse se già ci fosse la limitazione del patteggiamento in primo grado e l’eventualità che appellandosi il giudice possa anche aumentare la pena chi ha i soldi per pagare gli avvocati ci ripenserebbe ad andare avanti agevolmente nei processi e intasare l’organo burocratico… lasciando cmq un processo garantista nel Belpaese..

  2. gustavo ha detto:

    facce da culo…

  3. Laura ha detto:

    è la magistratura che ha invaso la politica o i politici che invadano i palazzi di giustizia?

  4. Achille ha detto:

    Chissà forse è quello che pensa davvero anche se è costretto a dire il contrario!!!

  5. silvia serra ha detto:

    Certo, non ci sono fondi per sveltire i processi e così col solilto trucchetto all’italiana si garantisce l’impunità al premier…

  6. Angelo M. Cirasino ha detto:

    Ehi sveglia, Bondi non ha detto che il passaggio, ma che la bocciatura del provvedimento “a vantaggio di tutti” condannerebbe l’Italia all’ingovernabilità: dicono già tante corbellerie loro, non c’è alcun bisogno di aggiungerne delle nostre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...