I soliti luoghi comunisti

giovanardiIn prima sull’Unità: “Giovanardi liquida Cucchi: uno zombie, è morto perché drogato”.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a I soliti luoghi comunisti

  1. Laura ha detto:

    non era uno spacciatore, anche perchè al processo non è arrivato vivo
    perchè drogato ovvio

  2. Alice ha detto:

    Potrebbe capitare a chiunque. Aquesto punto tutte quelle che noi reputiamo ingiustizie hanno per i nostri uomini e donne della politica un non so che di normalità. …..

  3. pedrop ha detto:

    come ho già detto altrove Givanardi bisognerebbe candidarlo al Nobel pe la Medicina, presentare all’Accademia delle scienze di Stoccolma la sua rivelazione, ovvero che l’uso della droga, apre in special modo i cannabinoidi, anche in modiche dosi (c.ca 20 grammi) possono provocare fratture multiple alle ossa del massiccio faciale (con parziale enucleazione dei bulbi oculari) e alle vertebre lombari ed al sacro. Se non riuscisse Berlusconi a prendere il Nobel per la Pace forse a Giovanardi lo daranno. In alternativa proporrei di istituire appositamente per il buon Giovanardi il Premio Videla in considerazione del rispetto profondo provato per i diritti umani e civili !!

  4. Alessandra ha detto:

    E’ scandaloso come un uomo politico possa arrivare a dire certe cose, confondendo e cambiando la realtà.. e usando per giunta delle parole ed un tono indegni..privi di rispetto per stefano che non c’è più e per la sua famiglia, in mezzo a questo teatrino di politici indegni, di verità camuffate, e di forze di polizia chew si rimbalzano le responsabilità. Dovremmo essere rispettosi del dolore di stefano e della sua famiglia, astenerci dai commenti imutile e tutti insieme chiedere che vewnga fatta giustizia e non, come purtroppo è avvenuto inn altri casi, che un silenzio omertoso cada a coprire tutto.

  5. jacopo ha detto:

    E’ un crimine che TUTTI i ministri non abbiano mai preso le difese di Cucchi.. Alfano diceva che era caduto dalle scale, e che aveva firmato un foglio per non informare la famiglia dello stato di salute (Il modulo e’ compilato, ma manca la firma), ora giovanardi lo insulta letteralmente dandogli dello zombi, dimenticandosi che parlava di una persona morta! io personalmente mi sento schifato, soprattutto per tutti coloro a cui queste parole non fanno il mio stesso effetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...