Nucleare, tra boom e bum

nucleareQual è il suono del nucleare made in Italy? Boom o bum? A dar retta al Sole 24 Ore è buona la prima visto che “il nucleare italiano – titola il quotidiano confindustriale – fa gola ai colossi esteri”. Le imprese straniere, per accaparrarsi gli appalti atomici del nostro Paese, starebbero facendo la fila. Sì, accalcandosi davanti all’uscita. Sempre il Sole, nascosto nell’articolo di Jacopo Giliberto, infatti scrive: “Ma tutti questi candidati stanno alla finestra, intessono colloqui ancora preventivi, esaminano le carte fra mille dubbi. Il quadro italiano è troppo poco chiaro per poter decidere un investimento così rilevante”.

Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Nucleare, tra boom e bum

  1. pedrop ha detto:

    …su ragazzi sta storia della bocciatura del lodo alfano è un boom ancora iù grosso !!

    Per carità, in fondo in fondo francamente sono scettico. Alla fine quello che passerà è che nella nostra bella democrazia il bene vince contro il male.
    E torneremo tutti a dormire fra due guanciali !!

    Tuttavia quella filosofia di vita Arcoriana proprio non mi andava. E comunque questa la considero anche una mia piccola vittoria morale…cosa volete ci si accontenta con quello che si trova.

  2. Rita ha detto:

    Ridaie co’ ‘sto nucleare, non ci bastano le tante centrali nucleari della vicina Francia per essere sicuri di non essere al sicuro ?! Vogliamo proprio sedercisi sopra alle bombe?

    L’ 8 novembre 1987 si svolsero tre referendum sul nucleare (e due sulla giustizia): la maggioranza degli italiani che andò alle urne votò per il “Sì”, abrogando una serie di norme e orientando le successive scelte dell’ Italia in ambito energetico verso una direzione di sfavore nei confronti del nucleare.
    Non mi risulta sia stato fatto un altro referendum sul tema che abbia ribaltato i risultati di quello fatto nle 1987…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...