“Cambiale elettorale? Solo uno scherzo”

Patrizio Bianconi dice che la lettera in cui chiedeva il voto in cambio di favori “è stata solo una provocazione” (vedi Rassegna Stanca di ieri). “In passato, tra me e il signore in bianconiquestione, c´è stato uno scambio di posizioni divergenti a proposito del mio schieramento politico di appartenenza – si giustifica Bianconi – Lui ha usato sempre toni di scherno nei confronti della mia persona, del partito nel quale milito e del presidente Silvio Berlusconi. E con lo stesso spirito ho inteso rispondere. Mi dispiace se da tale fraintendimento sia nato un equivoco che ha generato imbarazzo al Pdl, ai colleghi e al sindaco Alemanno”.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a “Cambiale elettorale? Solo uno scherzo”

  1. laura ha detto:

    e a te stesso guardarti allo specchio caro onorevole non genera imbarazzo? neanche un filino neanche quando ti arroghi il titolo di persona onorevole?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...