Zerozero Bondi, licenza di spararle grosse

sandro bondiRepubblica cestina una lettera scritta da Sandro Bondi e indirizzata a Scalfari e lui decide di farsela pubblicare da Libero: “Il quotidiano La Repubblica – scrive il ministro dei Beni culturali – è una specie di superpartito, che concentra in sé la dimensione politica, quella economica, quella culturale e perfino quella giudiziaria. La mia opinione è che l’azione di questo superpartito,costituisca da tempo l’insidia più grande per la nostra democrazia. Eugenio Scalfari cerca di dipingere il quadro politico e l’atmosfera di questi giorni come se ci trovassimo nuovamente alla vigilia della caduta di un regime, con il corollario di servi, gerarchi e cortigiani, fra i quali vengo annoverato maliziosamente anch’io, in procinto di tradire e di abbandonare la nave. Io non dimentico mai che, se Berlusconi non avesse avuto il coraggio di impedire nel 1994 alla gioiosa macchina da guerra della sinistra capitanata da Achille Occhetto di conquistare il potere, l’Italia sarebbe stata governata da una torbida alleanza formata dalla sinistra comunista e da tutti quei poteri economici rappresentati da un quotidiano come La Repubblica, che avrebbe dato vita sì ad un vero regime politico privo di alternative. Noi non cederemo mai, mai, di fronte alla campagna di odio e di delegittimazione orchestrata da lei e dal suo giornale, in combutta con una sinistra ormai al traino di tutte le battaglie più misere e sconclusionate. Se sapremo sconfiggere anche quest’ultimo disperato attacco contro il governo e contro Berlusconi, la nostra democrazia sarà più salda, il nostro futuro più sereno. Questo gli italiani lo sanno”.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Rassegna Stanca e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

22 risposte a Zerozero Bondi, licenza di spararle grosse

  1. Pingback: Il mio nome è Bondi, Sandro Bondi | Minitrue

  2. Flavio ha detto:

    Ma è lo stesso che ha interpretato “Dalla Russia con Amore” indossando il costume da regalo-con-fiocco-bianco per Berlusconi dopo il 1990?

  3. Fausto Minisini ha detto:

    C’era il Buondì Motta
    C’è il Bondi Matto….

  4. Gianluca ha detto:

    Ridete, ridete voi poveri ignoranti.
    Voi non vi rendete conto di come siate ancora in democrazia grazie a Berlusconi.
    Pensate alla nera (anzi rossa) situazione di un mondo governato dai due superpoteri massimi mai visti.
    Repubblica ed Occhetto.

  5. Franziska ha detto:

    Cacchio, ma come siamo potenti e fighi noi del superpartito. Com’è che allora non vinciamo mai???!!!

  6. margrant ha detto:

    ma che bella sorpresa!!! Bondi sa anche scrivere in italiano!!!!!

  7. Kia ha detto:


    ……..
    ……………
    …………………
    Ahahahahahhahahahahahahahhaha!!! dai vi prego. Voglio anche io la roba che si è calato!!
    Voglio entrare anche io nella torbida alleanza!!
    Come quota di partecipazione mi porto Dart Vader!

  8. Giovanni Zebedeo ha detto:

    ma da che spacciatore si rifornisce Bondi?

  9. mauchi ha detto:

    Bondi è un miracolato e senza il miracolatore oggi in virtù delle sue qualità avrebbe certo un modesto impiego, magari precario.

  10. davide ferrari ha detto:

    ma chi gli scrive sto prediche, sono quasi peggio delle poesie…groak.

  11. fanumludi ha detto:

    Fa un po’ ridere che queste cose le dica il portaborse dell’impero di Berlusconi. Ma non possiamo certo prendercela. Non con Bondi. D’altra parte parla uno che ha scritto poesie celebrative in onore del Cavaliere, come la celeberrima “A Silvio”. Anche Mosè avrebbe preferito il biblico vitello d’oro a questa vacca dalle macchie sbiadite.

  12. Giulio ha detto:

    Ma sì, eliminiamo Repubblica! E tutti i giornali che non sono di o non la pensano come sua bassezza! E cribbio! Come osa qualcuno pensarla diversamente da noi e da dio in terra? Come osano? Vabbe’ nella costituzione c’è la libertà di parola, di espressione, di stampa, ecc, ecc, ma si fa per dire, non vorranno mica applicarle sul serio! Suonavano bene certe cose 60 anni fa, oggi bisogna essere più moderni, più agili nel prendere le decisioni: un solo punto di vista e via! Il nostro del Popolo delle libertà è senza dubbio il migliore e quindi l’unico concepibile, del resto è quello che pensa sua maestà Silvio I e questo ci deve bastare. Deve bastare a tutti. Tutto il resto sono illazioni di giudici comunisti!

  13. pedrop ha detto:

    …raccattato nei lontani anni 80 dai fondi di una sezione comunista mentre preparava l’impasto per le frittelle e allestiva lo stand birra e salcicce (magari…di sicuro avrebbe imparato q.cosa..ma lui era un Dirigente…le mani non se le sporca) , il Ministro Bondi deve molto al suo Gran Visir. Nella sua improbabile carriera di sindaco ex-comunista non avrebbe visto grosse strade aprirsi al suo successo. Oggi Bondi è un uomo importante, un arrivato. C’è da chiedersi, si ma prima ? Cosa ci faceva prima fra i capoccia del comitato dirigente del PCI lombardo ? Possibile che non si fossero accorti di che pasta era fatto l’uomo ? Allora a me sorge un dubbio spontaneo: ma gli altri allora come saranno stati se il “Compagno” Bondi riusciva a mimetizzarsi così bene ? Allora forse c’è da ritenersi fortunati che simili Dirigenti di Partito non ci abbiano portato il Sol dell’Avvenir in casa nostra !! E’ triste doverlo constatare, per uno come me, ma la verità prima o poi bisogna guardarla in faccia !!

  14. Alessandro Pipolo ha detto:

    E’ incredibili che questo decelebrato accusi gli altri di tutte le empietà che in realtà commettono loro.
    Quando Bondi ha scritto di pungo queste quattro ignominie, è come se si fosse gurdato allo specchio è descritto il suo di “grande partito” cambiando solo i nomi.
    Che vergogna è che cinismo nell’avere quest’abiltà a stravolgere completamente i Fatti.
    Se Berlusconi non avesse avuto il coraggio bla bla bla ( coraggio di cosa poi, che sappiamo benissimo che lui è “sceso in campo” per sfuggire a Tangentopoli e per salvare il suo impero) ora non ci troveremo tante “Zoccole in parlemnto” e soprattuto non saremmo governtati da ex missini e parlamentari sulla stampo neofascista. A questo punto se la scelta è tra il berlusconismo e il comunismo ( perchè o stai con loro o ti accusano di comunismo), preferisco scappare a cuba!!!

  15. ilgambero ha detto:

    TREMATE TREMATE le streghe son tornate!
    una fine per un buon inizio, 😉

  16. Rita ha detto:

    “se Berlusconi non avesse avuto il coraggio di impedire nel 1994 alla gioiosa macchina da guerra della sinistra capitanata da Achille Occhetto di conquistare il potere, l’Italia sarebbe stata governata da una torbida alleanza formata dalla sinistra comunista e da tutti quei poteri economici rappresentati da un quotidiano come La Repubblica, che avrebbe dato vita sì ad un vero regime politico privo di alternative.”

    E invece siamo governati da un PORCO ( chiedo scusa ai porci), senza ritegno “che frequenta minorenni (escort e simili), che ha bisogno di aiuto perchè “sta male””… parole sante di Veronica Lario
    ——————————
    Ascoltate attentamente le parole del nostro saggio Presidente del Consiglio, Berlusconi, io, nel frattempo, vado a vomitare…

    http://tv.repubblica.it/copertina/berlusconi-e-il-ddl-prostituzione/34170?video

    A Bondìmotta, va a sconderte che xe mejo!

  17. Alessandro Puglisi ha detto:

    Figuriamoci se ci crede. 🙂

  18. dr4k4n ha detto:

    🙂
    Bondi, Bondi.

    Vorrei gridare ed urlare “si Vergogni!”, ma un silenzio pieno di tristezza è l’unica cosa che riesco ad esprimere.

  19. chiara ha detto:

    …se penso che “lavoro per lui” mi sento male…

  20. Laura ha detto:

    Un dubbio: ma ci crederà veramente a quello che dice?

  21. Fausto Minisini ha detto:

    Beh, non sono stati pudiBondi ed ora tentano di fare i furiBondi per non far capire quanto sono tremeBondi…. ;-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...